ULTIM'ORA

Conte vince male a Catania, Seedorf salvo all’Olimpico.

ClickHandler

di Antonella Lamole e Nina Madonna - La Juve vince male 0-1 ma anche a Catania, il Milan pareggia 1-1 in casa della e fa 1 punto dopo 3 sconfitte consecutive.
Conte sente il 3° in tasca, Seedorf respira fino a mercoledi aspettando la Fiorentina.

Settimana decisiva per tutti: con 6 punti la Juventus ipoteca il titolo, la Roma metterebbe un seria ipoteca sul secondo posto, e Fiorentina se la vedranno per la terza pizza che porta lo spareggio di Champions.
Il resto è noia se non la telenovela rossonera, dove è partito il conto alla rovescia per Seedorf, e Balotelli.

La Juve vince la battaglia del Massimino, la Roma può attendere.
Minimo sforzo, massimo risultato: il da 3 punti è di Tevez al 14′ della ripresa di una sfida senza esclusione di colpi in campo e fuori.
Conte e Maran espulsi nel primo tempo. Andujar porta sulla coscienza la sconfitta che può valere la retro.
Gia in svantaggio Bergessio viene cacciato per doppia ammonizione e la partita si chiude così.

All’Olimpico, i rossoneri sbloccano al 43′ per un auto di Konko, che devia nella propria porta un cross di .
Il pari arriva al 16′ della ripresa segnato da Gonzalez, che di testa infila Amelia.

TABELLINI.
CATANIA-JUVENTUS 0-1
Catania (3-5-2): Andujar; Gyomber, Rolin, Bellusci (21′ st Leto); Izco, Plasil (37′ st Peruzzi), Lodi, Rinaudo, Monzon; Barrientos (39′ st Keko), Bergessio. A disp.: Ficara, Legrottaglie, Alvarez, Capuano, Biraghi, Petkovic, Fedato, Boateng. All.: Maran.
Juventus (3-5-2): Storari; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Padoin, Isla (21′ st Asamoah); Osvaldo (19′ st ), Tevez (42′ st Giovinco). A disp.: Buffon, Rubinho, Quagliarella, Romagna, Gerbaudo. All.: Conte
Arbitro: Damato
Marcatori: 14′ st Tevez
Ammoniti: Gyomber, Rolin (C), Osvaldo (J)
Espulsi: Bergessio (C) per doppio giallo
Note: espulsi Conte (J) e Maran (C) per

-MILAN 1-1
(4-3-3): Berisha; Konko, Biava, Novaretti, Radu; Gonzalez (42′ st Mauri), Ledesma, Biglia (34′ st Onazi); Candreva, Perea (9′ st Lulic), Keita.
A disp.: Strakosha, Guerrieri, Pereirinha, Cana, Cavanda, Mauri, Anderson, Kakuta, Postiga. All.: Reja
Milan (4-2-3-1): Amelia; De Sciglio (39′ st Bonera), , Mexes, Constant; De Jong, Essien; Honda (9′ st Balotelli), Poli (31′ st Muntari), ; Pazzini.
A disp.: Gabriel, Coppola, Zapata, Zaccardo, Emanuelson, Birsa, Taarabt, Saponara, . All.: Seedorf
Arbitro: Rocchi
Marcatori: 43′ aut. Konko (L), 16′ st Gonzalez (L)
Ammoniti: Perea, Ledesma, Lulic (L); Essien, Poli (M)