ULTIM'ORA

Conte ad Agnelli: Cavani, Guarin, Di Maria, Hummels.

agnelli-conte-juventus

di Antonella Lamole - Niente baci e languide carezze… risponde ad Agnelli, lo fa fare ai giornali. Prima i 102 punti poi resa dei conti o resa di .
Rilanciare per rimanere, ritrovare stimoli, aumentare la concorrenza na, continuare a dominare in Italia ma provarci seriamente in Champions: ossia spendere molto e bene.
Tutto pubblica “la lista dei desideri” del tecnico: su tutti c’è Cavani, riuscito a impaurire la con il Napoli due anni fa.
Già trattato, è obiettivo tornato primario, puntando sulla voglia dell’uruguajo di lasciare Parigi.
trema: gli ha rinfacciato la cessione sua e di Lavezzi. Ritrovare Edy a Torino sarebbe un guaio serio con tutti i tifosi azzurri!

Il Matador e poi?
Mandzukic è la seconda scelta per l’attacco. Il croato del Bayern scaricato a Guardiola, poi Cuadrado, Di Maria e Sanchez.
non scherza: il in Europa è la prima lacuna da colmare. Due i puntelli in difesa: Hummels del Bo Dortmund e Coentrao da Real Madrid.
Via Vidal, tornano in lizza e Verratti.

Questo chiede , lista della spesa da 100 milioni. Agnelli dovrà rispondere: se parte sarà tifosi ed anche la squadra con Buffon e è schierata con l’allenatore; se resta sarà stellare, tutti nti, responsabilità altissime.
è disposto al sacrificio di Vidal, c’è già l’ok per cedere 7 giocatori: Caceres, Padoin, Isla, Pepe, Quagliarella, Vicinic, magari anche Lichsteiner.
Come sempre è questione di soldi.