ULTIM'ORA

Contatto Real: Koulibaly a Madrid, James + 3 a Napoli!

DwaVvV0WkAAWWu-

di Carmem Castiglia - James Rodriguez a ? Possibile… ma nessuno dice che la cosa accadree in cambio di Koulobaly che molti vogliono già in parola con il !

Per Kicker, Jorge Mendez manager del colombiano che lascerà il Bayern per i cattivi rapporti avuti con Niko Kovac, lavoreree per fare un piacere a Florentino Perez con il quale è in oligo dal passaggio di Ronaldo alla Juve.

Ancelotti riaracceree Rodriguez ma perderee Koulibaly pedinato anche da Paratici da quando le trattative per Sarri sono in dirittura.

Rodriguez, 27 anni, è andato al Bayern in prestito nel 2017 e il club tedesco aveva la possibilità di esercie il diritto di riscatto per 42 milioni di euro alla scadenza del biennale, 30 giugno prossimo.

Il Bayern però non eserciterà l’opzione di acquisto prevista. Il colombiano ha segnato 14 gol in 43 partite e il rap è arrivato alla fine.

Ovviamente il per accoglierlo dovree godere di una sensibile taglio di stipendio: James guadagna 8,5 mln a stagione quindi livelli impossibile per .

Roidriguez è quindi sopra una suggestione ma Marca suggerisce come arrivare a concludere qualcosa tra Real e che hanno avuto rapporti anni fa solo grazie a . Sdesso con Ancelotti il filo potree riallacciarsi perchè Perez è in cerca di plusnze cedendo al 3 giocatori di terza fascia per 50 milioni. Che arrivereero a 100 con James Rodriguez!
Ovvero un piccolo conguaglio di 20 milioni in favore di ADL con Koulibaly inserito nell’affare.

Al arrivereero: Ceballos (20 milioni), Marcos Llorente (15 milioni) e Theo Hernandez (15 milioni).
James Rodriguez ne 50 da solo!

Ancelotti li conosce bene e l’anno prossimo a Madrid sareero out per le esigenze di Zidane.

I profili:
Dani Ceballos (22 anni) è un centrocampista centrale che il Real ha preso nel 2017 dal Betis Siviglia per 17 milioni di euro. Nato come attaccante, ha via via arretrato il suo raggio d’azione fino ad affermarsi come playmaker, molto tecnico, paragonato con un po’ di al grande Iniesta. Tutt’altro che comparsa nell’ultima stagione, ha totalizzato 23 presenze e 3 gol in Liga, 3 presenze in League.

Marcos Llorente (24 anni) può essere considerato l’erede di Raul Albiol, un centrocampista che con il tempo si è adattato anche a fare il difensore centrale e anche con buoni risultati, però nell’ultima stagione non è andato oltre le 7 presenze in campionato e 2 in League. Prodotto del settore giovanile madridista, è stato fuori dalla Casa Blanca solo per un prestito al Deportivo Alavès.

Theo Hernandez (21 anni) è un terzino sinistro di nazionalità francese. Nel’ultima partita è stato in prestito alla Real Sociedad, con 24 presenze e 1 gol all’attivo. E’ il fratello minore di Lucas Hernandez e dopo essere cresciuto nell’Atletico Madrid nel 2017 è stato preso dal Real che ha pagato la clausola di 30 milioni. Ma ora potree far parte del pacchetto.

Un con i giovani Real è una delle vie del Signore Mercato.
Così come fu per Higuain, Albiol e Callejon.
La storia si ripeterà?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply