ULTIM'ORA

93° amaro: stallo di mercato, solo la storia fa sorridere!

stadio_partenopeo1

di Paolo Paoletti - ne ha appena fatti 50, il Napoli 93! Quell’allenatore che bucò per il dopo Benitez, come tante altre trattative fino alla recente buffonata Pepè!

Data importante l’1 agosto, sopratutto per il Napoli di ieri, quello si caro ai tifosi!
Da Sallustro, a Vinicio; da Zoff, Sivori e Altafini a Beppe Savoldi; da Krol e Dirceu a , Giordano e Careca: campioni indimenticabili e indimenticati, quelli con la C… quelli che restano per sempre.

Non così i presidenti che a tutt’oggi, per cose fatte, la azzurra celebra nel ricordo di Ascarelli, primo a costruire lo stadio di proprietà (Vesuvio); il Comandante Lauro con Roberto Fiore, primo a lanciare una vera sfida ai potentati del Nord; Corrado primo a vincere scudetto (2) ed una Coppa Inter vera (Coppa ).

Chi festeggia 93 anni di , non festeggia che ripudiò il passato presentandosi con il marchio NAPOLI SOCCER, poi convinto da Marino a tornare sui suoi irriverenti passi, chinandosi alla SSCNapoli, di cui in principio rifiutò perfino la Coppa Carnevale, ad oggi l’unico vero torneo le vinto dal Napoli, nel 1975 a Viareggio!

“93 anni di , di campioni e di momenti indimenticabili. Tanti auguri Napoli” il apparso sul profilo ufficiale di questo Napoli, che non può citare trofei non suoi, ha scatenato i tifosi con una valanga di richieste e duri commenti per il
Miserabile la sceneggiata Pepè, da ridere la trattativa con Perez per James Rodriguez, chi sogna Icardi aspetta e spera in San Gennaro, chi prega per Lozano non sa che ADL dovrà rinunciare all’assurda imposizione dei diritti di immagine, che nel caso del messicano, sono più cari del cartellino, pure alto per la richiesta di 50mln del Psv.

Dopo il calendario che propone Juve-Napoli già alla seconda, servivano subito 2 colpi di da Top Club, visto che Ancelotti e tutti gli azzurri si riempiono la bocca dell’obiettivo scudetto (giustamente). Il Napoli quest’anno DEVE VINCERE o per Ancelotti il discorso finirà a maggio.

Può farlo con Hysaj e Di Lorenzo, Ghoulam e Mario Rui, senza un regista, Insigne malvolentieri trequartista, Milik?
amaro!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply