ULTIM'ORA

Cinesi da CR7: posta da 800mln, ma sarà no!

url

di Carmen Castiglia - Carlo Tevez è diventato il calciatore più pagato al mondo. Un super record alla sua età!
Ben 38 milioni di euro pagati dallo Shanghai Shenhua. Dall’altra parte del Mondo il calcio è diventato sport di regime che tenta nel breve anche Witsel e Banega. La vuole andare ai pmi Mondiali anche se per Lippi, Cittì pagato a peso d’oro, è difficile riuscirci!

Quindi si punta sui record. Quello di Tevez potree avere vita breve: la vuole anche , ed è pronta a mettere sul piatto 800 milioni di euro. Non una indiscrezione ma una rivelazione di Jorge Mendes, agente di CR7, a Sky Sport. Notizia già nota al Real Madrid…
Una follia da 300 milioni per strappare il Pallone d’Oro al Real Madrid e un contratto da 150 l’anno al ghese.
Cinque volte più di quanto guadagna Tevez e offerta superiore addirittura a quella dell’Hebei Fortune al rivale Lionel Messi tentato con 100 milioni di euro l’anno.
L’idea è fare di Ronaldo il simbolo del nuovo calcio cinese, il più forte al mondo per lanciare un finora noto solo per le valanghe di milioni pagati ai mercati europei.
Un’offerta irrunciabile per CR7?

Mendes spiega: “Non è la prima volta che i arrivano su Ronaldo. E’ il migliore al mondo, il migliore di sempre, è normale. Ma è felice al Madrid, vuole continuare a Madrid. Quello cinese è un mercato nuovo, può comprare qualche calciatore. Ma con Cristiano è impossibile.

Offerta monstre? Normale per avere il migliore di sempre. Ma Cristiano vuole restare al Real, i non sono tutto nella vita. Vincere l’Europeo col gallo è stato incredibile, è come se il Genoa vincesse il no”.

La Champions dietro l’ano: Real-Napoli?
“Una squadra con Ronaldo ha sempre un vantaggio, gioca sempre con uno in più. Cristiano è Cristiano. Ma anche il Napoli ha una grande squadra. Sarà un turno difficile, vediamo”.

Strategie di mercato: James Rodriguez?
“È un top, può giocare ovunque. Non ha bisogno di dimostrare nulla, è un calciatore che ha fatto solo bene. Ora deve recuperare per convincere Zidane. Juve a gennaio? Non parlo di , vedremo cosa accadrà”.