ULTIM'ORA

Ciao ‘Mondo’, il tuo calcio ‘pane e salame’ ci mancherà!

Emiliano Mondonico

di Paolo Paoletti - Quando con Tullio Maddaloni a ‘NumberTullio’ dovemmo affrone il ‘pane e salame’ di Emiliano, un brivido mi pervase. ‘Mondo’ era un grande, in panchina e lontano dai campi e la brutta avventura in un inguaribile non ne scalfì la verve dialettica, tantomeno le credenze tattiche: il catenaccio!
Mi spiacque solo che non riuscì a trasmettere il suo credo ad una banda di ragazzotti, che neanche Magò Zurli avree potuto salvare…

Il è in lutto: è morto Emiliano Mondonico, 71 anni, grande tecnico di e Atalanta.
Era malato da tempo.
“Ciao Papo…. sei stato il nostro esempio e la nostra forza… ora cercheremo di continuare come ci hai insegnato tu… eternamente tua”… Clara, una delle due glie, ne ha annunciato su facebook la .

Mondonico, nato e cresciuto a d’Adda, aveva compiuto 71 anni lo scorso 9 . Nell’occasione, la glia Clara, aveva scritto “la vita ti ha messo davanti a partite che sembravano impossibili da vincere ma tu, con la forza che ti contraddistingue, hai dimostrato di essere in grado di superare ”.

‘Mondo’ negli ultimi anni aveva fatto il commentatore in Rai, ma aveva vissuto di pane e pallone, avviandosi in panchina nel 1979 con le li della Cremonese.
Di partite effettivamente ne aveva vinte tante soprat con Cremonese, Atalanta e .
Guidò anche Como, Cosenza, q, orentina, Albinoleffe e Novara.

Ciao Mondo, il tuo ‘pane e salame’ qui non lo capirono.
Neanche io!