ULTIM'ORA

Rischi penali: un nuovo contagio esporrebbe i club!

grafiche-pm-per-sito-14-1024x578

di Nina Madonna - Se e quando… La ripresa del di calcio essa e crea dibattito tra giocatori, , medici, Lega, Federazione, e si, a quanto pare più contrari che favorevoli alla ripartenza della .

Ma tra le categorie essate ci sono anche i giuslavoristi, perché in caso di nuovi contagi tra calciatori, quale saree la posizione delle società proprieie del cartellino degli stessi?
Rischiereero di risponderne sul piano civile?
E i sareero responsabili sul piano penale?
Questioni rilevanti, cui l’avvocato giuslavorista esperto di Giampiero Falasca, ha risposto: “sì, i rischi esistono. E sono concreti perché un contagio potree esser considerato infortunio sul lav, come ha precisato il Decreto Cura Italia. Ma non tutti i contagi sareero fonte di responsabilità, se i dovessero dimostrare di aver messo in campo tutte le cautele necessarie”.

Quindi, il rischio per i esiste ma la possibilità di evilo è nelle l stesse mani.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply