ULTIM'ORA

Europa impossible per Milan e Arsenal!

Champions League, martedi' 11 marzo - CONCI

di Paolo Paoletti Jr - “Difficile non impossibile: il Milan può segnare due gol a Madrid ed eliminare l’Atletico”, Adriano sospeso tra sogni e ricordi, sopratutto quello dei quarti di finale di Champions del 2007… “fu 2-2 con il Bayern a , poi andammo a vincere in Germania, con un gol di e uno di Inzaghi. Ho sentito Florentino Perez e Ancelotti, che ha battuto l’Atletico in Coppa del Re, vedremo di avere qualche dritta… ? Può convivere con un po’ di dolore”. GUARDA IL VIDEO DELLE PAROLE DI

La Champions completa gli ottavi di finale: il fattore campo conta sempre di meno, i club miliardari sono sempre più forti.
Per gli altri, briciole.
Se Bayern e mercoledì e Psg sono già qualificate, il destino del Milan, ultima italiana in Champions, contro l’Atletì è appeso ad un miracolo e rischia di restare fuori dall’Europa dopo 15 anni.

Juve, Napoli e sono infatti retrocesse nell’Europa si serie B.
Negli ottavi di andata di , il Napoli gioca in casa del Porto mentre a c’è Juve-, atto secondo, sfida al veleno.

La Champions stavolta deve vincere anche la sfida della noia: pessimo riscontro di ascolti nell’ultimo turno senza italiane.
Eppure il Bayern di Guardiola non smette di stupire: dopo l’ininfluente 2-3 col City a dicembre, unico ko stagionale dopo 5 enplein, in Germania e fuori ha sempre vinto.
Nell’ultimo mese: 0-5, 4-0, 0-4,5-1, 1-6 sabato in casa del quotato Wolfsburg andato anche in vantaggio.
Con 24 gol segnati e 2 subiti in 30 giorni, il Bayern ospita l’Arsenal che ha già schiantato 4-1 in casa.
I gunners l’anno scorso sfiorarono la rimonta all’Allianz Arena in Champions vincendo 2-0 dopo aver perso 3-1 in casa, ma l’ipotesi di un ribaltone è fantascientifica.

Passeggiata per il Psg di Ibra e Cavani che ospita il Leverkusen partendo dal 4-0 d’andata

Mentre il City in evidente difficoltà con 3 sconfitte in un mese – l’ultima in Coppa d’Inghilterra – deve recuperare due gol in trasferta a dove le cose non vanno per il meglio in Liga: due sconfitte con Real Sociedad e Valladolid.

La prossima settima è formalità anche per Real Madrid e Dortmund. Il parte favorito col Galatasaray dopo l’1-1 in trasferta. Servirà una grande partita invece a un United in ripresa per ribaltare lo 0-2 subito dalla sorpresa Olympiacos, che si presenta in Champions con 2 ko di fila in campionato dopo 26 risultati utili.

In oltre il derby italiano Juve-, riedizione della finale Uefa 1990 vinta dai bianconeri tra mille polemiche, il Napoli gioca in casa del Porto andato in crisi in campionato. Esonerato l’allenatore Ferreira, col secondo Castro ha battuto 4-1 il modesto Arouca.

Il clou degli ottavi è la sfida Tottenham-Benfica, poi c’è il derby spagnolo Siviglia-Betis.
I bulgari del Ludogorets, hanno fatto fuori la e ospitano il Valencia.
Sul filo la sfida tra Basilea, scesa dalla Champions, e il Salisburgo che ha eliminato L’Ajax.

Ritorno giovedì 20 .