ULTIM'ORA

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: http://sport.sky.it/rss/sport.xml:1598: parser error : Premature end of data in tag channel line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ]]></skyit:article_text></item> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: http://sport.sky.it/rss/sport.xml:1598: parser error : Premature end of data in tag rss line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ]]></skyit:article_text></item> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 336

Ceccherini chiama il Ceo di Apple nell’Osservatorio Giovani-Editori!

Tim Cook

di Paolo Jr Paoletti - Il Ceo di Apple Tim Cook entra nell’national Advisory Council dell’Osservatorio Permanente -Editori, presieduto da Andrea Ceccherini.

Ne dà notizia una nota dello stesso Osservatorio: il nome di Cook è stato proposto da Ceccherini all’Assemblea dei soci che ha approvato l’ingresso all’unanimità.
“Noi alla Apple siamo impegnati a sostenere e difendere il smo di qualità, perché riteniamo che una stampa indipendente sia essenziale per una società libera”, spiega Tim Cook.

“Sono rimasto molto impressionato dal lav svolto dall’Osservatorio e sostengo in pieno la l missione per aiue i a sviluppare le abilità necessarie a identicare le fonti delle notizie e l’informazione di qualità nel mondo di oggi”, dice.

“E’ un piacere e un onore dare a Tim Cook il benvenuto a bordo dell’national Advisory Council. Sono convinto che Tim sarà una straordinaria fonte di ispirazione per tutti noi e io non vedo l’ora di cominciare a lavorare insieme a lui”, il commento di Ceccherini.

“Con Tim Cook – anticipa Ceccherini nella nota – abbiamo una visione . La visione che è alla base del giuramento degli ni d’America, quando ricordano come il mondo non ci sia stato lasciato in dai nostri padri, ma in prestito dai nostri gli, e come noi tutti abbiamo il dovere di renderlo un posto migliore di quello che abbiamo trovato. Con questo spirito, convinti come siamo che ‘ ed educazione’ sia il binomio più potente per cambiare il mondo, vogliamo fare ancora di più per aiue i a essere sempre meno sudditi e sempre più cittadini, sviluppando in l quel pensiero critico che li renderà uomini più liberi”.

Negli 17 anni, milioni di studenti ni, hanno partecipato ai programmi offerti dall’Osservatorio -Editori che hanno permesso l di capire meglio il smo di qualità e di distinguerlo dalle altre fonti di informazione, combattendo le fake news.

Tra i progetti più importanti ‘Il Quotidiano in Classe’ e ‘Il Giornale in Ateneo’.