ULTIM'ORA

C’è la Croazia, Conte ne chiama 28: bianconeri spompati? No a Insigne.

Italy Training Session

di Chiara Benigni - Sono 28 gli Azzurri convocati da Antonio per la gara contro la Croazia, venerdì 12 giugno allo Poljud di Spalato (ore 20.45) e la successiva amichevole del 16 a Ginevra con il gallo.

Domani la Nazionale si radunerà a Coverciano entro le ore 12.30 e nel pomeriggio sosterrà la prima seduta di allenamento (a porte chiuse): i calciatori della ntus, impegnati nella finale di Champions League a Berlino, sono autorizzati a raggiungere il raduno entro le ore 20. Nei pmi giorni saranno valutate le condizioni dell’attaccante del Sassuolo Simone Zaza. Per il suo compagno di reparto e di Nicola Sansone si tratta della prima convocazione ufficiale, dopo lo stage dei giorni scorsi. La preparazione proseguirà fino a giovedì 11, giorno della partenza per Spalato.

I convocati:
Portieri: Buffon (ntus), Padelli (Torino), Sirigu (Paris Saint Germain),
Difensori: Astori (), Barzagli (ntus), Bonucci (ntus), Darmian (Torino), De Sciglio (), De Silvestri (Sampdoria), Moretti (Torino), Pasqual (Fiorentina), Ranocchia (Inter);
Centrocampisti: Bertolacci (Genoa), De (), Marchisio (ntus), Parolo (), Pirlo (ntus), Soriano (Sampdoria), (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Candreva (), El Shaarawy (), Gabbiadini (Napoli), Immobile (Bo Dortmund), Matri (ntus), Pellè (Southampton), Sansone (Sassuolo), Vazquez (Palermo), Zaza (Sassuolo).