ULTIM'ORA

Cavani Re punta l’Italia: Uruguay ok con Stuani. E l’Argentina passeggia.

C_29_fotogallery_1004987__ImageGallery__imageGalleryItem_4_image

di Oscar Piovesan e ok: facili amichevoli ma Slovenia e Trinidad-Tobago valgono Panama e Lussemburgo.
Gli svolveni anche di più, per questo Cavani e l’ cominciano a far paura. Insieme all’ nel girone mondiale, la Celeste vince 2-0: di Edinson Cavani e ancora Christian Stuani. L’ex colpisce di testa, al 36′ imbeccato da Forlan; poi crea l’occasione per l’attaccante dell’Espanyol, che può battere a porta vuota.
La squadra del ct Tabarez sembra pronta e in palla per il Mondiale.

Cominciano male, si sciolgono, vincono…ma solo dopo 30′ in cui la Slovenia guida la partita. Trovato il ritmo gli uomini del ‘maestro’ Oscar scivolano via con Edilson e Forlan.

Ripresa tutta uruguaja: colpisce Stuani e la ‘Celeste’ è padrona del campo. L’attaccante del Deportivo Espanyol sta diventando decisivo nella ‘delantera’ in attesa di Suarez, che si sta riprendendo dall’operazione al ginocchio sinistro appena qualche giorno fa.

L’ partirà lunedì per il ritiro di Siete Lagoas, vicino Belo Horizonte: è nel girone D con , Costa Rica e Inghilterra.
- è l’ultima gara del girone, molto probabilmente decisiva.

Tutto facile per l’ contro Trinidad è Tobago: 3-0 per e pieno di autostima.
Al Monumental di Buenos Aires rmano , Mascherano e Maxi Rodriguez. L’attaccante dell’ sblocca alla ne di primo tempo; nella ripresa da l’assist a Rodriguez e esce con la caviglia dolorante. “Sentivo dolore, ma non è niente di grave”, spiega il ‘Trenza’.