ULTIM'ORA

Carrizo salva e condanna l’Inter: 3-3 col Toro.

Soccer: Serie A; Torino-Inter

di Antonella Lamole - -Inter, fiera del e degli errori!
Il posticipo chiude l’ottava giornata di cxon un 3-3 rocabolesco, quando l’Inter già pensava di aver raccolto 3 punti d’oro con un uomo in meno per quasi tutta la gara.
Nerazzurri in dieci dal 5′ per l’espulsione di Handanovic. Il 3-3 comincia con un rigore parato a freddo da Carrizo su Cerci.
Farnerud invece apre le marcature al 21′ e riporta la parità nel .
In avvio di ripresa riporta in vantaggio il Toro, ma poi sale in cattedra che sigla una doppietta.
Di Bellomo, al 90′, il decisivo.
non sorride. Forse ha comciato a capire di che si tratta fare l’Inter…

PAGELLE.
7,5. Da solo regge la baracca. In 10, l’Inter punta conta sulle sue ripartenze, ma l’argentino è prezioso sempre: e fiuto del . Doppietta.
7. Buona gara. Corsa e giocate in verticale. Il è un perla di coordinazione e acrobazia. In inferiorità numerica l’Inter non soffre grazie a lui.
Ranocchia-Rolando 5,5. Pessimo avvio, meglio nella ripresa. Non trovano intesa e marcature. Si fanno infilare centralmente.
Carrizo 6. Media tra rigore parato a freddo a Cerci e il preso in credibilmente al 90′ sulla punizione di Bellomo. Errore da scuola .

Cerci 7. Sbaglia il rigore, ma semina sempre il panico nell’area interista. E’ terminale offensivo del , ma innescare anche i compagni.
Farnerud 6,5. Spina nel fianco a sinistra, poi, ammonito, esce al 49′ per .
Padelli 4,5. Da lui nascono primo e secondo dell’Inter. Se il non ha vinto deve prendersela con le sue uscite.

TABELLINO. -INTER 3-3
(3-5-2): (3-5-2): Padelli 4,5; Darmian 5, Vives 5, Moretti 5; D’Ambrosio 6, Brighi 6 (36′ st Bellomo 6,5), Gazzi 6, Farnerud 6,5 (4′ st 6,5), Pasquale 6; Cerci 7, Barreto 6 (31′ st Meggiorini sv).
A disp.: Gomis, Berni, Masiello, Maksimovic, Scaglia. All.: Ventura 6

Inter (3-5-1-1): Handanovic 5; Rolando 5,5, Ranocchia 5,5, Juan Jesus 6; Jonathan 6, 7, Cambiasso 6,5, Taider 6 (16′ st Belfodil 6,5), Nagatomo 5,5; Kovacic sv (7′ Carrizo 6); 7,5 (35′ st Wallace sv).
A disp.: Castellazzi, Andreolli, Icardi, Mudingayi, Kuzmanovic, Samuel, Pereira, Donkor, Olsen. All.: 6,5

Arbitro: Doveri
Marcatori: 21′ Farnerud (T), 46′ (I), 9′ st (T), 10′ st (I), 27′ st (I), 45′ st Bellomo (T)
Ammoniti: Taider, Cambiasso (I); Gazzi, Farnerud, (T)
Espulsi: 5′ Handanovic (I) per aver interrotto una chiara occasione da rete

Note: Cerci si fa parare un rigore da Carrizo al 6′