ULTIM'ORA

Carlo tira le prime somme: Callejon fuori!

callejon

di Nino Campa - José ha sempre saputo che senza Sarri, saree stata dura. Ma che potesse divene un rebus, no!
Ancelotti e le sue idee, la valorizzazione della rosa e le facce nuove sono solo alcuni dei motivi per cui l’insostituibile, rischia di rese ai margini e quindi da cedere!
Se ha tessuto le lodi del nuovo tecnico e da neanche una parola… un motivo ci sarà?

In ritiro a Dimaro da poco più di una settimana. La squadra non ha dimenticato il verbo di Sarri ma con dovute modiche.
Il palleggio resta linea guida, ma l’ vive cambiamenti sostanziali: Ancelotti prova e riprova l’albero di , suo cavallo di battaglia.
Due tresti ‘liberi’ alle spalle della punta: sul centro sinistra e Verdi sul centrodestra, dietro Inglese. In attesa di Milik e Mertens.
Insomma modulo nuovo e ruoli diversi; e nel 4-3-2-1 non trova collocazione!

Il ci pensa da tempo. è rappresentato da Quillon, stesso agente di Reina.
Con Elliott potree arrivare quella stabilità nanziaria necessaria all’affare.
Certo, i paletti del nancial Fair Play, frenano ma se ha chiuso all’ipotesi scambio con Suso… “non mi risulta”, non è da escludere la .

Basta chiedere a Carletto, Josè lo sapeva già!