Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: piazza simbolo, quella del Plebiscito appunto, con Max Gazzè, Enzo Avitabile & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: lla Prefettura entrerà nelle case di tutta Italia. Sul palco Gigi D’Alessio & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220
ULTIM'ORA

Capodanno: tutti in piazza nella Notte dei Sogni!

capodanno

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: piazza simbolo, quella del Plebiscito appunto, con Max Gazzè, Enzo Avitabile & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: lla Prefettura entrerà nelle case di tutta Italia. Sul palco Gigi D’Alessio & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

di Serena Paoletti - in una notte: festeggiare, dimenticare, sperare, scommettere, rilanciare, vivere…
E’ quel che tutti fanno la notte del 31 dicembre, quella che per Luciano De Crescenzo non esisteva piu!
Tutt’Italia si prepara: tempo clemente, piazze piene. Ecco gli appuntamenti più importanti:

NAPOLI.
Dalle 00.15 sul lungomare torna anche la discoteca all’aperto con quattro palchi distinti per generi musicali: alla Rotonda Diaz musica da discoteca, a Piazza Vittoria musica dal vivo e Cabaret, a Via Partenope musica Latino Americana , al Borgo Marinari animazione e Revival musica anni ’70-’80. All’1,30, presso il Castel dell’Ovo, l’atteso spettacolo dei suggestivi fuochi d’articio. A pochi passi da Piazza del Plebiscito, Capodanno a teatro con Alessandro Siani e Christian de Sica che alle 2 del mattino saranno in scena all’Augusteo nel ‘Il principe abusivo’.
A Salerno, divenuta grande attrattore turistico grazie a le ‘Luci d’artista’, in piazza Amendola dalle 21,45 concerto con Il Volo, presenta Rosaria de Cicco.

O. Il 2015 si chiude in piazza Duomo, a o, con un grande concerto gratuito che vede protagonista Caparezza, dalle 23 a mezzanotte e venti. Non mancheranno le scenograe e i riferimenti all’arte che hanno caratterizzato il ‘Museica Tour’ del cantautore , che si è dimostrato in ogni sua versione la naturale trasposizione live del disco uscito nel 2014. Tra i protagonisti della setlist ci saranno anche i brani più noti dell’artista pugliese. “Ancora una volta festeggiamo l’arrivo del nuovo anno con un grande concerto gratuito, aperto a tutta la città – ha dichiarato l’assessore alla Cultura lippo Del Corno – Grazie al Comune, o assicurerà a tutti i cittadini e ai visitatori una serata di divertimento, musica e allegria per un nuovo, grande momento di felicità. Piazza Duomo viene restituita denitivamente alla città come luogo di socialità e di musica, fruibile in allegria e sicurezza”. Media partner ufciale dell’evento sarà Rai Radio2, che trasmetterà in esclusiva il live col commento in diretta di Carlo Pastore, conduttore del programma ‘Babylon’. Il programma prevede alle ore 20.30 l’apertura della serata con un DJ set by I Distratti, mentre alle ore 22 seguirà il sound del desert blues con Bombino.

VENEZIA. Città dell’amore ogni giorno dell’anno Venezia offrirà il benvenuto al 2016 con l’evento più ntico denominato Love: in Piazza San Marco allo scoccare della mezzanotte il countdown culminerà con un bacio. Sposati, danzati o amanti lanceranno al mondo il più tradizionale simbolo di affetto baciandosi tra i fuochi d’articio.
La serata di San Silvestro in Laguna proporrà anche il concerto al Pala Expo Venice di Marghera, con l’esibizione del rapper Fedez re del pop e dell’house.
In quota, Capodanno di fascino e ironia a Cortina, con una festa stile anni Ottanta allo Stadio olimpico del ghiaccio, ospite d’onore Jerry Calà, protagonista del primo mitico cinepanettone “Vacanze di Natale” datato 1983.
Da un palaghiaccio all’altro; quello di Asiago ospita il party di Capodanno tra i più famosi della regione. Quest’anno il 31 dicembre ecco il “90 Wonderland”, un viaggio in musica e show con le migliori hit degli anni 90. Festa con live band, djs, gadgets, ballerini, sbandieratori, personaggi fantastici, animazione, effetti speciali e un super video show.

TORINO. “Quando la banda passò” è il titolo del capodanno in piazza a Torino. Saranno infatti le le bande musicali, con i loro mille strumenti, ad accompagnare nel 2016 i torinesi che il 31 dicembre si ritroveranno nella centrale piazza San Carlo. Gran cerimoniere del San Silvestro torinese Vincio Capossella, con la sua Banda della Posta. Il cantautore è l’headliner della serata, dedicata alla contaminazione musicale. Dai ballabili festosi del Sud Italia, grazie alla Banda di Avola, allo swing e al rocksteady della BandaKadabra Marching Band, no alla fanfara balcanica della Agusevi Dzambo Orkes.

BOLOGNA. A Bologna il Capodanno si festeggia in piazza Maggiore con il cofondatore dei ‘Libertines’, Carl Barat, e l’immancabile ‘Vecchione’ d’artista. Il chirista della indie-rock band inglese, socio di Pete Doherty, si esibirà il 31 dicembre in un dj-set durante ‘Dallalto’, la manifestazione sul balcone di Palazzo del Podestà che partirà a mezzanotte con il rogo del mega-fantoccio ideato da Cristian Chironi. Suoneranno anche i Machweo, progetto musicale bolognese nato nel 2012 da Giorgio Spedicato, artista molto attivo sulla scena musicale e con un nuovo album in uscita a gennaio, ‘Musica da festa’. Il suo dj set accompagnerà il pulico a ridosso dello scoccare del nuovo anno.
La s della serata di San Silvestro sarà comunque Barat, frontman anche dei Dirty Pretty Things e di Carl Barat and the Jackals. Icona di stile e poeta maledetto, nell’estate dello scorso anno ha riunito i Libertines (che si erano sciolti nel 2004) per un concerto a Hyde Park che ha contato oltre 65.000 presenze. Poi, la partecipazione a sorpresa a Glastonbury 2015 e l’uscita a settembre del terzo lavoro della band, ‘Anthems for doomed youth’

RENZE. Alessandro Mannarino, Irene Grandi e gli Street Clerks sono gli artisti che saranno a renze per il ‘concertone’ di Capodanno, quest’anno previsto per la prima volta in piazza Pitti. In piazza San Lorenzo – altra piazza novità di quest’anno – ci saranno Sarah Jane Morris e e il Tentet Swing di Nico Gori. Completano l’offerta i tradizionali concerti di gospel in Santissima Annunziata e classica in piazza Signoria. Questo l’esito dell’avviso pulico pulicato dal Comune e scaduto il 15 dicembre scorso. Il Comune ha giudicato idonea l’unica proposta pervenuta, formulata dalla società Le Nozze di garo srl come capola del raggruppamento composto da Prg srl, Associazione culturale NEM, Associazione culturale Music Pool e Orchestra da Camera . Nel dettaglio in piazza Pitti la serata sarà aperta da Street Clerks, orentini, usciti da X Factor, con a seguire Irene Grandi e Alessandro Mannarino. La nottata si concluderà con i dj di Radio Dj. In piazza Signoria, sotto la Loggia dei Lanzi, risuoneranno le arie dei valzer viennesi con l’orchestra Akademic Orchestra Sinfonica di Chernivtsi Philharmonic Society diretta dal maestro Giuseppe Lanzetta. Piazza San Lorenzo offrirà uno spettacolo composto dall’artista internazionale Sarah Jane Morris e dal Tentet Swing di Nico Gori con la conduzione e la partecipazione di Radio Toscana. Inne in piazza Santissima Annunziata ci sarà The Cleveland Gospel Singer.

. La Città di festeggerà ancora l’avvento del nuovo anno con la grande musica dal vivo: sarà il Circo Massimo ad ospie il tradizionale concertone di ne anno, che vedrà salire sul palco due nomi importanti della musica Italiana come i Negramaro ed Edoardo Bennato. La serata, organizzata da D’Alessandro e Galli e The Base con il patrocinio del Comune di , inizierà alle ore 22 con l’esibizione di Edoardo Bennato. Il cantautore napoletano darà il via alla festa con le sue leggendarie hit che hanno fatto ballare l’Italia per tre decenni. A pochi minuti dalla mezzanotte salirà sul palco Gioia Marzocchi che guiderà il pulico al countdown e al grande brindisi di mezzanotte. Il compito di aprire il 2016 in musica toccherà invece ai Negramaro, la band salentina reduce da un tour che ha appena fatto registrare il sold out in tutti i Pala Italiani. Inne i fanatici del ballo potranno continuare a fare festa grazie a un Dj set che chiuderà la serata.

.
Assieme a Gigi D’Alessio si esibirà anche la sua compagna Anna Tatangelo, ma il cast è particolarmente ricco. Si va da Bianca Atzei a Nek, passando per la band rivelazione di quest’anno, The Kolors con Stash, a quella della passata stagione di Amici, ovvero Dear Jack. Per i più , anche il rap potranno ascole anche la musica rap di Briga. E poi anche Dolcenera e Gianluca Grignani. Al concerto di Capodanno a , inne, anche un noto attore di soap opera: Jordi Coll, attore nella serie spagnola ‘Il Segreto’.
Sempre in Puglia, a Lecce, il 31 sera, in piazza Sant’Oronzo, organizzato dal Comune, concerto con i Sud Sound System, Opa Cupa, Enzo Petrachi e altri artisti espressione della salentinità.

MATERA. Capitale europea della Cultura per il 2019 e Capitale del Capodanno italiano 2016: per la prima volta, la città di Matera è stata scelta per ospie la trasmissione di Rai Uno “L’anno che verrà”, che, come da tradizione, accompagnerà gli italiani a tavola per il cenone di San Silvestro nel countdown più atteso. Sul palco, allestito nella centralissima piazza Vittorio Veneto, con vista sui Sassi, si alterneranno numerosi cantanti e artisti, noti ed emergenti, in attesa del maxi brindisi della mezzanotte in piazza. E’ prevista la partecipazione di migliaia di persone, materane, lucane e provenienti anche dalla vicina Puglia, e di tantissimi turisti che hanno scelto la città lucana per trascorrere le ultime ore del 2015. Le telecamere di Rai Uno mostreranno quindi all’Italia il suggestivo scenario dei rioni Sassi, che, mai come nel periodo natalizio, assomigliano proprio tanto al Presepe di Betlemme. E, non a caso, nel pomeriggio di Capodanno è previsto un altro appuntamento da non perdere: una nuova data del Presepe vivente. Nel Sasso Caveoso, su un percorso di 1,5 chilometri, chi lo vorrà (afttando uno dei 200 vestiti a disposizione dagli organizzatori) potrà partecipare in prima persona alla rappresentazione.

PALERMO. A Palermo, la notte di San Silvestro, si dirà addio al 2015 con il tradizionale concerto organizzato dal Comune in piazza Castelnuovo. Sul palco a intrattenere i palermitani no al brindisi di mezzanotte e accogliere l’inizio del nuovo anno, ci saranno Mario Venuti, la band siciliana Tinturia, l’ex dei Matia Bazar Antonella Ruggiero e il cantante neomelodico Tony Colombo, salvo imprevisti. La notte di Capodanno è alle porte, ma il Comune non ha ancora ufcializzato chi si è aggiudicato la gara. Secondo indiscrezioni dovree essere l’associazione Musica e Suoni, con proposta da 130 mila euro iva inclusa.A Catania si brinderà al nuovo anno la notte di San Silvestro con Eugenio Bennato, che in Piazza Duomo proporrà le sue “Canzoni di contraando”. Lo spettacolo è organizzato dall’Amministrazione comunale. Sul palco si esibiranno anche i Crabs, Antonio Monforte, i Babil On Suite, le Malmaritate e IPercussonici.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply