ULTIM'ORA

Capodanno in casa: spumante, cotechino e salmone nel cenone!

d3af2cd9067f42ce83e08cf4955444e2

di Serena Paoletti - Più di 3 ni su quattro (78%) consumeranno in casa il cenone di Capodanno, mentre tra chi ha scelto di mangiare fuori, il 15% andrà al ristorante, il 3% in agriturismo. E’ l’indagine Coldiretti/Ixè in vista del Cenone 2017 per cui saranno destinati alla tavola mediamente 80 euro a famiglia.

Lo spumante resta immancabile per 9 ni su 10 (89%), seguito dalle lenticchie presenti nell’88% dei menu perché in un periodo di sono chiamate a por fortuna secondo antiche credenze. Aandonate mode esterole con solo il 9% di ni che si permettono le ostriche e l’8%, il caviale.

Resiste invece il salmone presente nel 56% dei menu, ma forte è la presenza del locale a partire da vone e alici. Forte presenza del cotechino nel 72% delle tavole. Si stimano serviti 6,5 milioni di chili di cotechini e zamponi, in preferenza i primi.

Tra le novità di quest’anno, spazio alla solidarietà con quasi 1 no su 4 (24%) che ha scelto di acquise prodotti tipici dei territori colpiti dal sisma anche grazie al moltiplicarsi di iniziative come quelle promosse dai mercati di Campagna Amica in tutta .