ULTIM'ORA

Caos a San Paolo: la Policia spara, feriti giornalista CNN e operatore.

Protests

di Pia Del Mar - Parte nel caos il Mondiale dei ! Un gruppo di Black bloc si è inltrato alla manifestazione dei lavoratori della metro di San Paolo, vicino alla stazione di Carrao, scatenando la reazione della polizia militare. Gli agenti usano lacrimogeni e pallottole di gomma. Nello stesso punto sono stati i tre giornalisti di CNN e tv brasiliana.

La polizia militare di San Paolo ha fatto uso di gas lacrimogeni e pallottole di gomma per disperdere centin di persone che manifestavano contro i raggiungendo lo Itaquerao, dove dalla 22 ne si giocherà la partita inaugurale Brasile-Croazia.
Almeno 3 manifestanti sono stati arrestati, ci sono anche una decina .

“Senza diritti, niente ”, intonano i manifestanti, bloccati dagli agenti sulla Radial Leste, arteria che conduce allo . Elicotteri della polizia militare sorvolano la zona degli scontri.

Nuovi scioperi bloccano il Brasile nella prima giornata dei . I lavoratori dei tre aeroporti di Rio de Janeiro hanno indetto un’astensione dal lavoro di 24 ore. L’agitazione essa gli scali Galeao, Santos Dumont e Jacarepagua’ e scatterà dalla mezzanotte locale.
Gli aeroportuali scioperano per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro, informa il sindacato di categoria della capitale carioca.
L’agenzia brasiliana per l’aviazione civile (Anac) informa che sta “monitorando la situazione e gli eventuali impatti sulle operazioni” e precisa che le compagnie aeree “potranno avvalersi di piani d’emergenza elaborati per i di calcio”.

Il sindacato dei lavoratori della metro di San Paolo ha sospeso lo sciopero ad oltranza che ha paralizzato il trafco cittadino. Lo sciopero oggi avrebbe creato pesanti disagi per affluire allo Itaquerao. L’assemblea del sindacato ha deciso di non riprendere l’agitazione nonostante l’azienda si sia riutata di reintegrare i 42 lavoratori licenziati nei giorni scorsi.
Il leader sindacale Altino Prazeres ha criticato il governatore di San Paolo, Geraldo Alckmin, accusandolo di aver strumentalizzato la protesta “a ni politici. La sua è stata una risposta politica diretta alla destra e alle elite di San Paolo per mostrare di essere un duro”, ha detto Prazeres.
Alckmin aveva to di licenziare altri 300 lavoratori nel caso il sindacato avesse proclamato uno sciopero per oggi, in concomitanza con Brasile-Croazia.

L’ennesima manifestazione contro la Coppa del Mondo, è stata organizzata dai movimenti i e gruppi di sinistra brasiliani riunitisi per protestare ancora una volta il dissenso contro gli del Brasile per il calcio.
Il gruppo composto da centin di persone, si è concentrato nei pressi della Radial Este, un’arteria importante di San Paolo che porta allo Itaqerao mentre già affluivano gli della partita inaugurale.

La Polizia ha risposto sparando pallottole di gomma che hanno ferito almeno una decina di persone.
In ospedale sono nite la giornalista della Cnn e un operatore di una tv locale brasiliana.
“Senza diritti, niente ” intonavano i manifestanti.