ULTIM'ORA

Caos Fifa: Camerun vince spareggio, Tunisia accusa: imbroglio.

C_4_articolo_2010176_upiFoto1

La Tunisia, eliminata sul campo dal Camerun nello spareggio per 2014, ha presentato ricorso alla Fifa sostenendo che la squadra di Samuel Eto’o ha schierato due calciatori che, avendo già militato in formazioni li della Germania, non potevano scendere in campo. A Yaoundé, il Camerun, nell’incontro di ritorno del playoff, ha inferto una severa lezione alla tunisina, battendola con il punteggio di 4-1.

A conclusione dell’incontro, il presidente della Federazione tunisina, Wadii Jary, ha presentato una riserva scritta sostenendo che due giocatori della squadra avversaria, Joel Matip ed Eric-Maxim Choupo-Moting, hanno vestito i colori della Germania in selezioni nazionali li e che sono stati schierati senza l’autorizzazione della Fifa.

Dopo lo 0-0 della gara d’andata, nello spareggio davanti ai 35.000 dello di Yaoundè, il Camerun ha battuto 4-1 la Tunisia. Dopo appena 4′, Webo sblocca con un preciso tiro su errore della difesa tunisina e raddoppio di Moukandjo.

La Tunisia accorcia da inizio ripresa con Akaichi e il 2-2 qualificherebbe i nordafricani, ma Makoun risolve: colpo di testa su corner e sinistro ravvicinato a porta vuota per il 4-1 finale.
Tra i Leoni d’Africa, il capitano Samuel Eto’o, nonostante le polemiche dei giorni scorsi.