ULTIM'ORA

Callejon segna, la Roma no: A chiusa, in ballo solo il 2°!

magia-callejon-3-punti-al-napoli-e-scudetto-alla-juve

di Paolo Paoletti - La Roma ha fatto la, partita e bene..il ha vinto! Il è così.
Per il secondo posto la Roma ha ancora 3 punti di vantaggio, una partita da recuperare e il vantaggio nello scontro diretto.
Il che significa che il dovrà fare 1 punto in più.

Benitez stavolta ha rinnegato se stesso, lasciando il possesso palla a . Che aveva scelto di giocare il contropiede, tenendo Destro in panchina.
Callejon, il suo pupillo, lo ha salvato. Segnando il 10° in campionato.
Rafà lo aveva detto… “andrà in doppia cifra”, acquistandolo per 9,5 milioni di euro.

Il campionato, con questo risultato, è finito: c’è una voragine di 14 punti tra Juve(72) e Roma(58) e di 10 tra (55) e (45).
deve rivedere alcune cose. Ha sbagliato il cambio Flo-Lijaic. E il destino ne aveva segnalato l’errore quando chi usciva aveva appena sbagliato il

La Roma ne ha avute 3 di vere palle , oltre un annullato a Benatia per fuorigioco giusto.
Il ha sfruttato la sola occasione, creata da un ottimo cross di Goulam ed un errore di posizionamento di Romagnoli, perfetto fino a quel momento.
Callejon ha tolto la ragnatela alla porta di De Sanctis, che ha mandato a quel paese i compagni.

In effetti la Roma aveva ricominciato la ripresa troppo molle: tenera nei contrasti, indecisa negli affondo.
La Roma è superiore al , non solo per le assenze di De Rossi e Totti e quindi è avvanta per il secondo posto: ma nel contano i , sopratutto quelli subiti come ben sa .

Benitez arriva alla doppia sfida con il Porto e al finale di campionato nel migliore dei modi.
Ha riconquistato potere contrattuale per imporre nuovi acquisti di qualità.
Il futuro è tutto li. Banale con il solito di chi sale sul carro dei vincitori…”l’avevo detto che avremmo vinto”.

-Dzemaili hanno ancora deluso e il tecnico è stato costretto a proporre Henrique in mediana. Un mezzo disastro.
è già diventato indispensabile e Berhami deve verificare attentamente le condizioni fisiche per evitare errori come quello fatto per Zuniga.
Come è molto preoccupato per l’infortunio di Strootman, sostituito alla grande da Taddei entrato nel ruolo con personalità e qualità.

Il era stato raggiunto 5 volte fin qui, ma la Roma ha segnato solo 3 volte nelle ultime 3 partite.
Si spiega così la vittoria del .
Il popolo festeggia, che la festa continui in Portogallo: il bello comincia adesso!