ULTIM'ORA

Callejon esagera: “2° posto, Coppa Italia, Mascherano”.

callejon-3

di Nino Campa - Josè Maria Callejon ha già capito tutto: le promesse non costano niente! E se si fanno prima della Partita per antonomasia contro la è anche meglio…
“Per tutta la città è la partita dell’anno. Daremo come sempre il 100%”, prima promessa che dopo la partitaccia di Catania mette di buon umore.

Poi non pago, insiste:”Gli obiettivi sono il secondo posto, la qualificazione alla pma e ovviamente la Coppa ”.
In Spagna al Real ha imparato il linguaggio pro-attivo che a dire il vero mostra anche in campo. Undici , da seconda punta al primo anno di , lo accreditano. Manterrà le promesse Josè Maria?
Domenica sera, il primo saldo. Quando le rose fioriranno il resto, facendo attenzione alle spine.

Quindi Callejon spinge anche sul : “Mascherano è un grandissimo, speriamo che arrivi”.

E’ vero che queste palrole sono state dette alla radio che sponsorizza il club ma il consiglio è di essere più sobrio. Josè non è pentito di aver lasciato il Real Madrid, ma deve ancora scoprire come ci si pente di essere a .
“Il mio primo anno a mi ha fatto felice, lavoro bene, credo che questa sia la mia squadra. I mi danno fiducia è importante”.

I chiedono uno che manca da 24 anni, Callejon allora esagerà: “Quest’anno ci sono state tante novità, tanti calciatori nuovi, un modulo nuovo, un allenatore nuovo. Il pmo anno sarà quello buono, vinceremo il tricolore”
Ma chi gliele dice queste cose, ……..?