ULTIM'ORA

Buffon chiama, Max risponde: si cambia!

allegri-buffon-champions

di Antonella Lamole - Chi pensa che rinunci al 3-5-2 si sbaglia!
Il 4-2-3-1 ‘europeo’ e già provato nell’ultima mezzora contro la Dinamo Zagabria è e sarà solo un’alternativa.
Ovviamente con concreti benefici immediati:
1. Higuain si sta confermando cecchino d’area di rigore, saree servito di più e meglio;
2. Cuadrado e Al Sandro, esterno alto, garantireero corsa, driling e cross;
3. Pjanic, indefinibile fin qui, potree giocare più vicino l’area di rigore dove è più pericoloso, con Marchisio e Khedira alle spalle.
Ci pensa per la sfida decisiva nel girone contro il Lione.
Anche perchè dentro lo spogliatoio tutti sono convinti che serva di più per andare avanti in .

“Aiamo vinto una gara importante, ma se penso a un quarto di finale di o a una semifinale credo che doiamo ancora fare dei passi in avanti”, Buffon è stato chiaro dopo la vittoria col il . Il di Higuain conta 4 punti di vantaggio sulla e 7 sul , ma il gioco non convince e se ne è accorto anche Gigi.

Per la serve di più. Proprio quando mancano Dybala e forse anche Pjaca, imprevedibilità e qualità all’.
E col rientro di Marchisio qualcosa può cambiare.

Alla ntus, “vincere non è importante, è l’unica cosa che conta” e i risultati danno ragione ad .
Ma per riuscirci anche in Europa serve di più.
Mercoledì, contro il Lione, non è ancora un quarto o una semifinale, ma sarà chiave per gli sì.
Si comincia a fare sul serio e la non può acntarsi di 3 punti soffrendo.