ULTIM'ORA

Brutta Juve, Cr7 solo: 2-0, robetta Lazio!

C_29_articolo_1233010_upiImgLancioOriz

di Paolo Paoletti - Un destro da fuori area di Miralem Pjanic sblocca - mettendo la gara sul binario vincente bianconero. Al 75′ raddoppio di Mandzukic, che approfitta di un rimpallo sfortunato sotto porta di Ronaldo.
Brutta e non per la solita gara al risparmio! manca condizione fisica, meccanismi, intesa tra il Pallone d’ ed i compagni.
Mancano anche schemi che lo esaltino. Bisogna ancora attendere ma i primi segnali non sono positivi.
Ancora a secco, quindi, CR7… autore di un paio di spunti, niente di più.
La cosa dovrebbe far preoccupare Allegri, fa preoccupare certamente i accorsi in massa per veder l’esordio allo del ghese e magari il suo primo .
Ma senza movimento in attacco, senza assist, senza Dybala per Cristiano è, e sarà, durissima bel oltre il pedinamento a tutto campo di Wallace, che si ripeterò contro ogni avversario.

TABELLINO. NTUS- 2-0
30′ Pjanic, 75′ Mandzukic

ntus (4-3-3): Szczesny 6.5; Cancelo 6.5, Bonucci 6, Chiellini 6.5, Al Sandro 5; Khedira 6 (84′ Bentancur sv), Pjanic 7 (69′ Emre Can 5), Matuidi 6.5; Bernardeschi 6 (60′ Douglas Costa 6), Mandzukic 6.5, 6.
Allenatore: Allegri 6

(3-5-1-1): Strakosha 6.5; Wallace 6, Acerbi 6, Radu 5; Marusic 5, Parolo 6 (64′ Badelj sv), Leiva 5, Milinkovic-Savic 5 (79′ Durmisi sv), Lulic 5; Luis Alberto 5 (64′ Correa sv); Immobile 5.
Allenatore: Inzaghi 5

NOTE. 30+30, questa è un logio: alla mezz’ora del primo tempo e raddoppio alla mezz’ora della ripresa. La subisce anche il debutto casalingo bianconero, aprendo la di Simone Inzaghi, a 0 punti in 2 partite e già am piamente accusato da Lotito!

E’ anche per CR7 nonostante due discrete prestazioni.
Un grossolano errore sotto porta si è trasformato in un involonio assist per Mandzukic.
Le due giocate migliori sono invece 2 assist voluti, non sfruttati dai compagni.