ULTIM'ORA

Brutta Inter, 1-0: sblocca Icardi, Destro butta il pari.

serie-a-l-inter-ritrova-la-vittoria-a-bologna_1080343-201502a

di Paolo Paoletti - Brutta Inter, ma vincente! Ancora 1-0 stavolta sul Bologna in 10 uomini per l’espulsione di Felipe Melo.
Banti ha sbattuto fuori anche , nervi a fior di pelle, ‘sentiva’ che poteva finire come a Palermo….
Stavolta Destro spara su Handanovic che si oppone con la mano destra deviando in ano. Fortuna e fesseria gigante di Mattia che non segna più neanche da 6 metri.
Il ricordo di Gilardino ha tenuto Mancio sui camboni ardenti, il tecnico non si fida dell’Inter, che non è la sua e chissà se mai lo diventerà.
L’Inter va in testa con 1 punto dio vantaggio sulla e una partita in più.
non doveva giocare, ha segnato il suo secondo . Vale 3 punti pesantissimi, ma il centravanti è l’ombra di se stesso. Perisic pesca in aera Ljaic, liscio da balera del Bologna, e tocco per che la spinge dentro.
Brutta Inter, se la fa franca ancora 1-0, quinta con il minimo scarto ed il minimo sforzo.
Tornano a vincere dopo 1 mese i nerazzurri ma non convincono nessuno. Nel quintetto di testa è la peggiore alla pari con la Lazio.
, e , per adesso hanno molto di più.
dice: aiamo ancora tempo per migliorare, oggi dovevamo vincere e aiamo vinto”. Tesi iperbolica del centravanti, nuovo capitano: “Ci sono molti più giocatori di qualità, questo sembra danneggiarmi”.
Centra anche la maledizione della fascia di capitano?
Lo scorso anno, i galloni hanno distrutto Ranocchia. Stavolta tocca a , , appena a 2 reti dopo 10 gare.
Così l’Inter non va da nessuna parte e se Mancio fallisce la , Thohir fallisce.
In questo scenario di che parliamo?

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply