ULTIM'ORA

Bielsa molla, torna Inzaghi: vergogna!

222056637-8c304b3d-021b-458b-892a-94f9f538604b

di Paolo Paoletti - “Prendiamo atto con stupore delle del Sig. Marcelo Bielsa, anche a nome dei suoi collaboratori, in palese zione degli impegni assunti con i contratti sottoscritti la settimana scorsa e regolarmente depositati presso la e la con i relativi adempimenti previsti. La Società si riserva ogni azione a tutela dei propri diritti. Affida la conduzione della squadra nel ritiro preparatorio al Sig. Simone Inzaghi”.

La storia Bielsa-Lazio copre di ridicolo il calcio italiano.
Lotito sarebbe il dirigente cui la ha affidato la ricostruzione dei campionati?
Solo in Italia possono accedere queste cose.

Bielsa ha bocciato il calcio italiano non solo la Lazio. Alla ntus non sarebbe accaduto.
Berlusconi con gli allenatori ha fatto carne da macello negli ultimi anni. Moratti dopo l’addio di Mourinho non ci ha capito più nulla. De Laurentis si è ritrovato Sarri solo perchè non si è mai visto uno più fortunato di lui, dopo aver mendicato in lungo e largo per un tecnico. per ha rischiato di spaccare squadra e società!

Quindi, diciamocela tutta: siamo dei dilettanti allo sbaraglio.
Bielsa se n’è accorto e grazie anche alla Seleccion si è tirato indietro, invece di rischiare la figuraccia e il trapianto di fegato per avere a che fare con Lotito. Pagherà una penale? Probabile…
Ma val bene un anno di stenti.

Cosa è successo?
Marcelo Bielsa non sarà l’allenatore della Lazio. Lotito ha richiamato Simone Inzaghi destinato alla Salernitana.
Clamoroso quanto possibile visti gli attori in campo.
Lotito, che farà causa al tecnico argentino, Bielsa se ne sbatte.
Inzaghi, subentrato a Pioli nella passata stagione, ci riproverà.

Bielsa aveva firmato, ma a non è mai arrivato. Al raduno la Lazio era radunata senza allenatore.
Perché? “Aveva delle faccende da sistemare”, dicevano in società nei giorni scorsi. “Arriverà sabato, in accordo con il presidente Lotito”.

Non era così. Tutto tranne che accordo! Bielsa aveva firmato un contratto di 1 anno a 2,8 milioni di euro, ma aveva preso tempo. Forse in attesa di una chiamata dalla nazionale argentina, dopo il terremoto Martino-Olimpiadi. Molto più probabilmente in attesa di colpi di mercato. ne aveva chiesti 4-5. Poi la lettera, subito dopo la notizia di al
“Non posso allenare la Lazio”. nonostante l’ottenuto permesso di soggiorno per lavoro.

I rapporti a distanza erano diventati insostenibili: Bielsa chiedeva il controllo su tutte le trattative di mercato che cambiavano, ogni giorno.
Quindi la decisione: , rinuncia all’incarico con una lettera.
Lotito ha già scatenato gli avvocati, farà causa all’argentino. Nel frattempo ha richiamato Simone Inzaghi, pronto per la Salernitana, altra società di Lotito.

Che !