ULTIM'ORA

Bianchi spiega: troppi anni senza vincere,Sarri va via.

Bianchi

di Paolo Jr Paoletti - “Sono sincero, credevo che questo fosse l’anno buono per lo scudetto al . La ntus ha sempre arrancato ed in una volata a due il poteva cone su una condizione sica migliore. La costanza e l’abitudine a vincere dei bianconeri hanno avuto la meglio nonostante una stagione non eccellente sotto il punto di vista del gioco”.
o , allenatore del primo storico scudetto del nell’86-87, ai microfoni di RadioUno durante la trasmissione ‘Radio Anch’io ’, spiega la delusione di che aspetta da 28 anni un nuovo trionfo!
“Fosse capitato a noi di non vincere per tanto tempo, ci avreero scorticati vivi: oggi, pur non vincendo niente, c’è invece un consenso popolare. Questo fa piacere perche’ signica che c’è una base, anche se sara’ dif andarci vicino come quest’anno”.
Poi sul di Sarri: “A mio parere Maurizio Sarri andrà via da , ma spero di non assistere alle solite manfrine tra lui e il presidente: insieme hanno lavorato bene e se dovessero lasciarsi spero lo facciano senza screzi. Una stretta di mano e amici come prima, il va avanti”.