ULTIM'ORA

Pippo-Max, Inzaghi ha già vinto: record incasso: 3.233.620!

allegri-contro-inzaghi-no-tutti-contro-il-milan_1_big

di Daniele Rodia – Milan-Juve, Inzaghi ha già vinto: San Siro esaurito con 78.681 e nuovo record di incassi in per 3.233.620 euro!

È durata due ore e mezza la visita di Silvio Berlusconi a Milanello per dare la carica alla vigilia della Juve.
Il presidente ha pranzato con Galliani e Inzaghi, prima d’incontrare la squadra e poi i ragazzi di Primavera e Berretti.
Ai giovani Silvio ha tenuto un “discorso sul calcio, i giovani, la vita e la ”, racconta il sito del club.
poi è ripartito in elicottero poco dopo le 17.

Sabato, ore 20.45: Milan- è l’occasione per capire se i rossoneri fanno sul serio in questo e se la Juve è ancora il rullo degli ultimi tre.

Stavolta sarà soprat Pippo Inzaghi contro Max ! La sda arriva a 2 anni dal 20 settembre 2012 quando i due si presero a cazzotti al ‘Vismara’: Superpippo fresco ‘mister’ degli allievi e ancora saldo sulla panchina rossonera.
I due facevano ruggine già da quando max stentava a concedere minuti ad un Inzaghi a ne carriera.

Il giorno dei pugni, accusò direttamente Inzaghi di tramare per togliergli il posto. Pippo incalzò: “Ti prendo il posto e faccio anche meglio”. La prima parte s’è avverata, per il resto vedremo.

Dopo Allievi e Primavera, Inzaghi ha pane per i suoi denti con il Milan. Deve riscate la farsa , e vendicare la Famiglia Berlusconi che oper gfar fuori Galliani lo costrinsero a cacciare Max.
, ha vissuto una estate rocambolesca: prima vede Conte corteggiato da Galliani, la Juve che pretende il rispetto del contratto per sottrarlo al Milan, il divorzio Conte-Agnelli, la chiamata bianconera dove si è accasato dimenticando offese e parole di fuoco reciproche.

Pippo alla sua prima da mister rossonero ha un fantasma da combattere: lo scudetto di al primo anno di Milan. Max aveva una grande squadra con himovic e Thiago Silva. Quando sono andati via ci ha rimesso le penne. Inzaghi nemmeno li ha.

Per mantenere la promessa dovrebbe esserci un terremoto in serie A. Difcile. Il Milan deve rinascere dalle sue macerie: Honda era da rottamare, Menez cacciato dal Psg, El Shaarawy malato immaginario. Per fortuna si è tolto dalla scatole bad-boy , ma gli hanno recapitato Torres, fu Niño.

Forse Superpippo farebbe bene a chiamare per azzerare , promesse in primis.
La guerra delle ‘minacce’ non fa comodo a nessuno!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply