ULTIM'ORA

Piano Benitez: Mascherano per Insigne e Behrami.

benitez-insigne-3

di Nino Campa - I guasti di Benitez sono arrivato al punto: Rafa non cambia modulo, molti azzurri snti se ne andranno.
Certamente Beh e Pandev, probabilmente Maggio e Zuniga, molti dubbi ha Insigne…
Nei piani dell’allenatore con le cessioni di questi 5, De Laurentis aprirà a Mascherano e un difensore . Agger si potrebbe fare, trattativa che aiuterebbe anche il ritorno di Reina.

Benitez insiste per Mascherano. Il cinepresidente fa finta di niente: è operazione da 25 milioni per un anno, 16 al Barça (e sono pochi), 9 lordi al giocatore. De Laurentis se la ride…figuriamoci: età e costo depistano, Benitez sta perdendo tempo ma anche la pazienza.
Lui ha contatti quotidiani con l’agente dell’argentino che accetterebbe per guidarne il centrocampo ma agli stessi soldi di Barcellona: 4,5 mln netti.
Rafa non molla e ha messo Insigne sul piatto della bilancia per finanziare l’operazione. Per adesso Dela e gli dicono che ci stanno provando…

L’, invece, ha mollato Mario Suarez. Il centrocampista dell’ costa troppo, il club spagnolo rifiuta o Alvarez. Vuole solo soldi, tanti. troppi. A 7 milioni va bene Beh, il giocatore ha preso casa al confine con la Svizzera, ad un passo da Appiano Gentile, la trattativa è in chiusura.

Il futuro di Insigne passa invece da Prandelli. Se ‘Lorenzinho’ sarà tagliato cercherà un club più autorevole del , chiedendo un posto da titolare che Benitez non può garantire.

Insigne è diventato improvvisamente un problema: a settembre ha firmato il fino al 2017 e nessuno pensava che volesse andarsene. Senza i Mondiali, Lorenzo potrebbe scegliere per una squadra che lo valorizzi pienamente. e sono i due club che stanno parlando di lui e con lui.

Benitez si sente coperto da Mertenz e pensa solo a Mascherano. La partita è aperta, stavolta chi sbaglia paga: Benitez vuole lo scudetto, se fallisce il suo tempo e finito. Se De Laurentis non gli compra i giocatori, non starà zitto!