ULTIM'ORA

Benitez mente, cosa manca per fare la Juve?

C_29_articolo_1030826_upiImgPrincipaleOriz

di Paolo Paoletti – Napoli-, era la partitissima. Lo è stato ai tempi di Vinicio, di Sivori e Altafini, di Maradona. Oggi è un tentativo mediocre di tenere vivo l’interesse di un campionato già finito, dominato dalla , giocato male dal Napoli in giù.

e Roma hanno saputo migliorarsi e di molto. Il Napoli no!
non accampi scuse, ha fallito. resterebe un fallimento anche con la vittoria sulla al , mera soddisfazione di un perdente.
Mourinho non c’entra ma dice la : la è stata costruita per la ed è stata sbattuta fuori. se arrivasse secondo non avrebbe fatto nulla. E glielo ha detto anche Conte.

Il profilo basso con la ‘prima’ è atto di furbizia e di arroganza.
“La ha più soldi e una rosa più forte. La loro mentalità si acquisisce col tempo e con i rinforzi, ma anche il Napoli sta crescendo e arriverà a lottare ogni anno per il titolo”.
mente ripetutamente sapendo di mentire. Allodi dichiarò nel giorno della sua presentazione a Napoli che uno si poteva vincere in 2 anni. E lo vinse.
Fu il primo della storia azzurra, cosa mai riuscita ad altri.
La è scesa in serie B nello stesso anno del Napoli. Ha sbagliato con 2 settimi posti, ricominciato, rivinto.
Ha investito 500 milioni di euro per stadio, potenziamento del settore giovanile, marketing, scouting. Il terzo di fila non è un caso.

Perchè non lo fa?
Ha chiuso 5 in utile, preferendo pagare tasse che patrimonializzare il club potenziado la rosa.
Ha perso il tecnico di terzo e secondo posto.
Ha venduto prima Lavezzi poi Cavani capocannoniere del torneo.
Non vuole strutturare la società con l’arrivismo di chi pensa di sapere tutto.
Non fa lo stadio come fa Roma.
Non rischia niente di suo, prima del Napoli mendicava nel cinema con il cinepanettone annuale per cui ha avuto l’ardire di chiare contributi statali riconosciute alle opere culturali di interesse nazionale.
Non ha speso 1 euro per il settore giovanile.
Ha portato il Napoli a Castelvolturno, comune ad alta densità malavitosa. Quando i centri sportivi di Soccavo e Marianella cadono a pezzi.

spieghi la differenza tra un affarista ed un imprenditore.
E lasci perdere Mourinho: come mai chi ha vinto l’ è stato cacciato a calci nel sedere?

Che senso ha Napoli-?
“Tutta Napoli vuole vincere questa partita ma in palio ci sono tre punti importanti per noi”

La può perdere, Conte sotto sotto addirittura ci spera. Una sconfitta dominca sarebbe il miglior viatico per un finale da 100 punti e da finale europea. Seppur di serie B. La rosa della è più forte e fa la differenza?
Spieghi perchè il Napoli ha ceduto Quagliarella non ha preso Vucinic e Vidal, non sa prendere svincolati come Pogba o Pirlo. Non sceglie difensori come Barzagli che ammuffiva in Germania.

Dice che la distanza di 20 punti dalla non è veritiera…
Perchè allora il Napoli è così in ritardo?
“E’ una sfida per tutti, per dimostrare il nostro livello. I nostri giocatori di massimo livello in queste partite devono fare la differenza. Questa gara è importante per avvicinarci al secondo posto ma dovremo lavorare molto”.
La chiamata è per Higuain, libero anche dal confronto a distanza con Tevez. Capocannoniere ma escluso dalla Seleccion.

Come si batte la ?
“Una partita si può vincere con qualsiasi squadra, lo abbiamo dimostrato col Bo e la Roma. Con la si può fare lo stesso. Abbiamo la consapevolezza che si può vincere”
Certo ma vittorie sporadiche non fanno vincere lo . Ciò che vogliono i tifosi.

La rosa del Napoli è all’altezza?
“La nostra rosa sta facendo bene, Roma e stanno facendo meglio. Serve più qualità e convinzione per ripetere le prestazioni in o con Milan, Inter o Roma. In alcune partite invece è mancata la mentalità vincente”

E chi deve darla questa mentalità vincete se non un tecnico che si vanta del suo medagliere?

Henrique terzino destro, attacco col contagocce tranne che a Cartania.
“Henrique è un difensore centrale, ha fatto il terzino in Bundesliga ma non è il suo ruolo. Gioca lì perchè sa farlo e ne abbiamo bisogno. Non credo che la squadra sia più forte in difesa perchè c’è lui. Tutti dicevano Napoli spettacolare in attacco, poi hanno detto che l’attacco non segna. Tutti possiamo fare di più, siamo comunque il secondo attacco del campionato. Su cinque occasioni dobbiamo farne tre, con più lucidità davanti alla porta. Sono i giocatori che fanno la differenza, la lorao capacità di interpretare le partite”

Giustissimo, perchè il Napoli non li prende?
“Servono tempo e soldi. Con 300mln di fatturato puoi comprare i più forti ogni anno. La spende di più ogni anno, creando struttura societaria e rosa per questo scenario. Ogni anno comprano per mantenere questo livello. Il Napoli non può essere una club che punta un anno a vincere, ma deve crescere per restare sempre ai vertici. La rosa ora vale di più e bisogna arrivare al punto in cui ogni anno si può lottare per vincere un titolo”.

W Lapalisse! E chi lo fa se il presidente di mette i soldi in tasca, Bigon ora comincia a farsi conoscere in Italia, non ci capisce niente e Lei caro non prende le sue responsabilità.
Il Napoli può e deve vincere con la più demotivata degli ultimi 3 anni. Se non lo fa, chi paga?