ULTIM'ORA

BB punta Braga, Galliani al Milan è un ciclo chiuso!

vivo-x-lei-jacobelli-milan-perche-barbara-berlusconi-vorrebbe-be-686113

di Paolo Paoletti - Emery no, Braga potrebbe. I due Milan degli AD continuano la guerra: Silvio si metta l’anima in pace, se il club sarà di BB, dovrà sborsare la buonuscita a Galliani.
da Lisbona ha sferrato l’ultimo attacco: è l’Atletico il modello per tornare in Champions. “Dimostra che non sono i soldi a fare la differenza. Non è sempre questione di denaro…si vince con capacità organizzativa, grinta e determinazione”.

Più schiaffi di così…
Simeone e il suo club, cioè sopratutto il DS Braga, sono diventati un faro per l’Europa a, figuriamoci in Italia.
Il miracolo Atletico diventato modello dal 2013 è guidato da un italiano, Andrea Berta, 42 anni, bresciano di Carpenedolo, ex direttore sportivo del Carpenedolo, responsabile di mercato dell’Atletico con José Caminero.

e per confermare Conte e Garcia ne inventano di tutte ma non si sveneranno. chiede carne di prima scelta e riceve terzo taglio in offerta.
La bocciatura di Galliani non è casuale. La ‘famiglia’ sa che un ciclo è finito, ma fare fuori Galliani è anche mettere da parte Silvio. IL caso-caos Seedorf ne è evidente prova.

Quale via d’uscita? L’ha indicata Malagò, presidente Coni, col coraggio di accusare “i dirigenti scellerati del calcio italiano che negli anni scorsi hanno sperperato centinaia di milioni di euro pagando ingaggi spaventosi e pensando solo ai diritti tv”.

Ecco perchè vuole Braga per Galliani nel futuro del Milan.
L’ rischia il crac, ma nelle ultime 5 stagioni ha un attivo di 45 milioni di euro: arrivi e partenze sempre eccellenti.
Dal Nino Torres, che nel 2007 andò al Liverpool per 35 milioni.

Continuò Aguero, pagato 18 all’Independiente nel 2006 e rivenduto al per 45 milioni nel 2011. Quindi , il più caro: ben 45 milioni al nel 2012 ma addirittura 63 milioni incassati dal Monaco nel 2013.
Costa è il capolavoro: al Chelsea per 40 milioni, l’Atletico nel 2007, lo prese dallo Sporting Braga per appena 1 milione 600 mila euro.

I soldi non sono tutto, come nella vita anche nel calcio aiutano e non poco. E Braga con queste operazioni ha creato le condizioni per vincere la Liga e vicecampioni d’Europa e dal 2009 al 2014 conquistare: Liga e Copa de Rey in Spagna, 2 Europa League e 2 Supercoppe in Europa.

ha capito che per resuscitare il Milan serve un miracolo ed ha fatto una promessa a Berta.
Galliani è il passato.