ULTIM'ORA

Basta un gol faraonico: 1-0, Roma che difesa.

C_29_fotogallery_1019906__ImageGallery__imageGalleryItem_1_image

di Romana Collina - e Roma battono colpi da 3 punti, attese le risposte di Napoli, e .
A conti fatti tra giallo e gli accreditatissimi azzurri la differenza sta nello sfortunato scontro diretto e 1 pari!

Il Napoli non strapazzerà il mentre si allarga la frattura tra le 5 del primo gruppo e le altre, compreso il azzerato dalla Juve.

Roma-Bologna, 1-0: di El Shaarawy. Terzo 1-0 consecutivo della squadra di Di Francesco, cui basta per sbarazzarsi dei Donadoni boys. Decisiva una magia del Faraone che festeggia al meglio il : sinistro al volo in porta su perfetto calcio d’ano di .

Di Francesco conta su una difesa blindata, la migliore con sole 5 reti subite, peraltro tutte in casa.
E anche sul gruppo se l’a squadra, è scesa in campo con la maglia dell’infortunato Karsdorp. Cambiati 8 titolari, il risultato non è cambiato.

La Roma inizia subito ad accelerare, trovando il del Faraone, fresco 25enne. Poi, nella ripresa, come accaduto contro il Torino e contro il Crotone, la squadra ha amministrato, affondando il minimo indispensabile, trovando il con Dzeko annullato, giustamente, per fuorigioco.

Uno a zero, quanto basta per portarsi a meno 1 dal quarto posto della .

TABELLINO. ROMA-BOLOGNA 1-0
Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Bruno Peres (25′ st Moreno); , De , Strootman; Defrel (14′ st Perotti), Dzeko, El Shaarawy (38′ st Gerson). A disp.: Skorupski, Lobont, Castan, Kolarov, Naingan, Gonalons, Schick, Under. All.: E. Di Francesco
Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Helander, Gonzalez, Masina; Poli (36′ st Donsah), Pulgar, Nagy (12′ st Falletti); Verdi, Petkovic (40′ st ), F. Di Francesco. A disp.: Santurro, Ravaglia, De Maio, Brignani, Maietta, Crisetig, Petkovic, Frabotta, Krejci, Okwonkwo. All.: Donadoni
Arbitro: Fari
Marcatori: 33′ El Shaarawy (R)
Ammoniti: Poli (B), Pulgar (B), Petkovic (B), De (R), Helander (B)