ULTIM'ORA

Barça-Bayern, Juve-Real: il dado è tratto!

juve-attesa-per-il-sorteggio-di-champions_1064173-201502a

di Bianca Latte - Barcellona-Bayern Monaco il 5 maggio; - il 6!
E’ ciò che voleva la Juve ed ha ottenuto. Prima allo da capitalizzare al massimo, il Bernabeu metterà paura.
contro Ancelotti, una grande chances per Max: andare oltre l’ostacolo e fare tutto in un anno.
Non è risucito a Conte, sarebbe toccare il cielo con un dito riuscirci.
L’obiettivo massimo è la finale, dove poi tutto può succedere. “Sono dei mostri, e detentori del titolo. Noi siamo felici di essere qui”, Nedved è low-profile. Ma la Juve con Pogba ritrova il centrocampòo migliore d’ e la prestazione di Barzagli ha dato garanzie sulla difesa migliore, quella della della Nazionale. Difesa a tre anche contro Cr7, Benzemà e Bale? Carletto sceglierà il 4-4-2 anche senza Modric?
La rivincita di Morata è il dettaglio che potrebbe stupire. Come i compenti di Del Piero, arrivati puntuali, come le sue gesta anche contro i madridisti.
La Juve respira, meno Lucho.
Luis Enrique potrebbe rese stritolato dal confronto con Guardiola.
Pep contro il suo passato, torna a casa sua. Lo aspetteranno a braccia aperte, farebbero carte false per trattenerlo.
Guardiola deve vincere la Coppa dei Campioni anche a Monaco, a sudato a O scatenando il putiferio in Bavaria e nel . Non mollerà prima di alzare la Grande Coppa, come ha fatto Heinckes nel 2013. Peraltro a , l’occasione è irripetibile.
Due supersfide per la , chi vincerà?