ULTIM'ORA

Carlo e Pep ok. Barça-Atletì e Psg-Chelsea…

Champions League, stasera tocca a Klopp e Moyes CONCI

di Cocò Parisienne - Scoppiettanti…il G8 di sarà un festa del calcio. Ovviamente l’Italia non è stata invitata!
Le partite d’andata si giocheranno 1 e 2 aprile, il l’8 e il 9 aprile
Davanti la tv, il meglio del calcio europeo ci spiegherà perchè il calcio italiano è cosi mediocre, caduto in una depressione molto più grave della crisi che attraversa il Paese. IL rischio default ha attraversato tutta l’Europa. La Grecia è stata addirittura commissariata eppure l’Olimpiakos è stata ad un passo dal qualificarsi tra le grandi d’Europa ai danni addirittura del Manchester United.
Anche ha ammesso che la crisi del calcio abbraccia anche la Premier, ma sono 2 le inglesi a rappresentare la FA!
Tre spagnole, padrone assolute a livello di club; 2 tedesche, 2 inglesi, 1 francese…che vergogna.
Ecco il meglio del calcio che si giocherà il titolo di Campione d’Europa

Manchester United- è l’ultimo accoppiamento ad essere sorteggiato a Nyon.
Il Bayern di Pep è sicuramente favorito, anche se l’orgoglio dei Red Devils che ha permesso una qualificazione insperata potrebbe fare la differenza

-Chelsea, scheicco contro magnate russo. Sopratutto contro . E’ la sfida più aperta: l’esperienza di Mou rà, non per nulla si vincono 3 con 3 squadre diverse. La corazzata francese si metterà alla prova dell’esperienza nazionale. Blach ha molto ancora da imparare nonostante la panchina della Nazionale francese.

Real Madrid-Borussia Dortmund, come lo scorso anno in semifinale. E’ la prova generale per Carlo Ancelotti. Tanti temi, su tutti la Decima che le merengues inseguono da un po’. Dove non è riuscito Special One, può riuscire Carletto. Con l’aiuto di Cr7 che insegue il titolo di Pichichi di con il record i gol. Oggi ancora di Josè Altafini appto da Messi a 14 reti.

Barcellona-Atletico Madrid è la supersfida. In ogni caso una spagnola approderà in semifinale: l’occasione è il massimo che Simeone potesse immaginare. L’Atletì è atrezzata per l’impresa anche perchè il Barça è alla fine di un ciclo. Nonostante Messi e Neymar!

Alle 12.05 sul palco di Nyon è salito l’ambasciatore della finale di Lisbona: Luis Figo. Dalle sue mani usciranno gli accoppiamenti dei .
Un filmato ha celebrato le 8 squadre rimaste in gara, cerimonia condotta dal segretario Uefa Gianni Infantino.