Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: doppiano sui portatori di palla, togliendo spazio e tempo alle giocate di Xavi & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Simeone non mollano e l’area dell’Atletico sembra un bunker. Quando Messi & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217
ULTIM'ORA

Barça-Atletì, 1-1 show: Dela e Rafa imparate!

champions-barcellona-atletico-madrid-1-1-a-segno-diego-e-neymar

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: doppiano sui portatori di palla, togliendo spazio e tempo alle giocate di Xavi & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Simeone non mollano e l’area dell’Atletico sembra un bunker. Quando Messi & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 217

di Azul Grano - L’Atletì ha lo stesso fatturato del : è primo nella Liga, ‘rischia’ di eliminare il Barçà dalla , ha battuto le due magiche spagnale…
Ma che fesserie raccontano e ?
La storia dei soldi che fanno sempre vincere è la scusante non chiesta, la bigia dei perdenti.
Al Camp Nou è stato grande spettacolo tra il secondo club più ricco del mondo ed una rediviva del spagnolo che con un grande allenatore, giusti e la voglia di vincere sta disputando una stagione memorabile.
non voleva vedere la dal martedi al giovedì…spero abbia visto Barcellona-Atletì…ci dica come mai chi ha un terzo del fattura dell’avversario può sognare?
Imbarazzo della scelta tra Barcellona e Manchester, anche lo United ha fermato i Campioni d’ e dominatori della Bunde.
Chi doveva uscire con l’Olimpiakos è in corsa per le semifinali: di questi tempi chi resta a guardare la non piglia pesci!

Finisce in parità l’andata dei quarti di finale di League tra Barcellona e Atletico Madrid. Al Camp Nou il derby spagnolo termina 1-1, con gli ospiti che portano a casa un risultato importante in vista del . Partita molto equilibrata, soprattutto nel primo tempo. I tutti nella ripresa. Al 56′ Diego porta in vantaggio i colchoneros con un missile da fuori area, poi Neymar agguanta il pareggio al 71′.

Il Manchester United spaventa il . Finisce 1-1 all’Old Trafford nei quarti di finale d’andata di League: alla rete di Vidic di testa al 58′ risponde Schweinsteiger nove minuti più tardi, il Bayern domina per larghi tratti di gioco ma si scontra sulla muraglia eretta con sapienza da Moyes. Nel finale espulso per doppia ammonizione proprio Schweinsteiger, che salterà il all’Allianz Arena in programma il 9 aprile.

Al CAMP NOU. Fioretto e sciabola. Al Camp Nou si sfidano due filosofie di opposte e il risultato, dopo i primi 90′ di Barcellona-Atletico, è in perfetto equilibrio. Esattamente come nella Liga, anche in la banda di Simeone e quella di Martino si annullano, rinviando tutto al . Da una parte il Cholo gioca a scacchi, punta sulla grinta e concede poco ai blaugrana, impostando un match accorto nel primo tempo e una resistenza agguerrita nella ripresa. Dall’altra i catalani intonano invece la solita solfa, giocano in punta di piedi, ma si svegliano dopo la rete avversaria, vincendo solo ai punti. Al Camp Nou, dunque, né vincitori, né vinti. O meglio. L’Atletico esce dal terreno di gioco a testa alta, consapevole di poter far male e continuare a sognare la , mentre il Barça mostra qualche crepa nel suo ingranaggio perfetto. Il campo regala un match intenso, ricco di emozioni e ritmo. Soprattutto in vista del al Vicente Calderon.

Al 25′ una magia di Messi libera Iniesta e scuote il Barcellona. Dopo solo mezz’ora di gioco Diego Costa alza bandiera bianca (quasi certamente non ci sarà al ) e l’Atletico, senza il suo condottiero, perde fiducia e metri. Come da copione, il Barça si piazza nella metà campo avversaria e fa girare palla a caccia del guizzo. Gli uomini di Simeone però non vanno molto per il sottile e, quando serve, usano anche le maniere forti. “Davide contro ia” inizia a prendere forma. I colchoneros alzano la barricata e lasciano Villa a fare a sportellate. E il fortino regge fino al riposo.

TABELLINO. BARCELLONA-ATLETICO MADRID 1-1
Barcellona (4-3-3): Pinto 5,5; Alves 6, Pique sv (11′ Bartra 6,5), Mascherano 7, Alba 6; Xavi 6, Busquets 6, Fabregas 5 (23′ st Sanchez 6,5); Neymar 6,5, Messi 5,5, Iniesta 7.
A disp.: Olazabal, Adriano, Song, Sergi Roberto, Pedro. All.: Martino 6
Atletico Madrid (4-2-3-1): Courtois 7; Juanfran 6,5, Miranda 6, Godin 6,5, Filipe Luis 6; Tiago 6, Gabi 6,5; Turan 6 (32′ st Rodriguez sv), Villa 6,5 (25′ st Sosa 5), Koke 6; Diego Costa 5,5 (30′ Diego 7).
A disp.: Aranzubia, Alderweireld, Insua, Suarez. All.: Simeone 7
Arbitro: Brych (Ger)
Marcatori: 11′ st Diego (A), 26′ st Neymar (B)
Ammoniti: Koke, Gabi, Turan, Juanfran, Diego, Sosa (A); Iniesta, Alba (B)
Espulsi: -