ULTIM'ORA

Argentina favorita, stavolta deve vincere!

coppa-america-di-calcio-via-alledizione-del-centenario_a4be0a73-7689-4982-93d3-d726dee7e932

di Oscar Piovesan - È l’Argentina la favorita della Copa America Centenario! Tata Martino ha il dovere di dar ragione ai bookmakers che bancano a 3 la vittoria finale. Il non ha i favori del pronostico e insegue a 4.75.
Il Cile, campione in carica, è ancora sul podio, quotato a 8, a pari merito con gli Usa padroni di casa.
sull’Argentina dunque, con il suo giocatore simbolo Lionel Messi, pronosticato alla faccia di Aguero e Higuain. Ad insidiarlo, il compagno del Barça Luis Suarez, bancato a 7.50.
Su Sisal Matchpoint si scommette anche sulla possibile finale: la più giocata è il clasico sudamericano, Argentina-, offerta a 7.50.
Seleccion sempre finalista, con Cile e Stati Uniti a 12, con Colombia, Uruguay e Messico a 16.

Stanotte scatta la Coppa America 2016, edizione speciale dedicata al centenario della Conmebol, la Confederazione sudamericana di calcio: alle 3.30 al Levi’s di Santa Clara gli Stati Uniti padroni di casa sfidano la Colombia di Bacca.

Al via 16 squadre divise in 4 gironi da 4: debutto assoluto per Haiti e Panama, tante incognite per il , privo di Neymar.

A distanza di 22 anni dai ’94 gli Stati Uniti tornano a organizzare un grande torneo nazionale, la 45esima edizione della Coppa America.

Tutti i riflettori, non solo dei bookmakers, puntano l’Argentina, favorita per il titolo che le manca dal 1993.
La Seleccion di Martino schiera un attacco atomico: Messi, Higuain, Aguero e Di Maria e deve prendersi la rivincita dopo la bruciante sconfitta di un anno fa ai rigori contro il Cile di Vidal.
Le due finaliste 2015 si ritroveranno subito di fronte nella prima giornata del Girone D.

Il , invece, è un’incognita. Dunga, in tremis ha perso , lancia una squadra giovane priva di classe e dei gol di Neymar, risparmiato per le Opiadi di Rio.
I verde hanno un girone sulla carta non impossibile, con Ecuador, Perù e la matricola Haiti, e non possono permettersi figuracce. Dunga rischia l’esonero.

Attenzione alle sorprese. Gli Stati Uniti in casa avranno una marcia in più, la Colombia è una realtà consolidata, l’Ecuador – in testa al girone sudamericano di qualificazione ai di 2018 – è outsider.

Infine l’Uruguay, le cui sorti dipenderanno in gran parte dalla forma di Suarez, acciaccato dopo la finale di Coppa del Re vinta dal Barcellona col Siviglia.

Si qualificano ai quarti le prime due di ogni girone.
La finalissima è in programma il 26 giugno al MetLife di East Rutherford, New Jersey.

I quattro gironi della Coppa America 2016
Girone A: Stati Uniti, Colombia, Costarica, Paraguay
Girone B: , Ecuador, Perù, Haiti
Girone C: Uruguay, Messico, Giamaica, Venezuela
Girone D: Argentina, Cile, Panama Bolivia.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply