ULTIM'ORA

Ancelotti: vorrei il Napoli come Atletì, per vincere l’EL!

SSC Napoli v AC Milan - Serie A

di Nino Campa - Carlo Ancelotti chiede di imitare l’… “Mi piacerebbe un Napoli versione : ti fanno giocare male, sono molto organizzati, aggressivi: un che mi piace”.

Rimpianto League: “Potevamo starci tra le sedici qualificate dopo i gironi” ma speranza League: “Sono convinto che questa squadra è molto vi a vincere, non bisogna perdere fiducia”.

“Il Napoli è una squadra con chiara identità, quando la perdiamo ci smarriamo un po’. Accadeva di più all’inizio del campionato, ultimamente meno anche se è capitato a San Siro contro il ”.

Poi precisa: “Nelle mie squadre non vado alla ricerca del mezzuccio, contro la ntus gli spagnoli dopo un minuto dall’inizio della partita aveva già accerchiato l’arbitro. Secondo me è una strategia, lo hanno sempre fatto”.

Nessun problema di continuità per gli attaccanti… “Non la chiedo a Insigne, o Ounas, accetto le l pause. Però dovrebbero avere un pizzico di egoismo in più sotto porta”.
Diversa la questione centrocampisti: “Non accetto discontinuità da Fabian Ruiz, Zilenski e Diawara”.

Sull’ del Napoli fin qui…”L’uscita dalla ci ha frenati e demoralizzati, siamo stati vicini alla qualificazione. Vincere l’ League? La responsabilità nasce dal fatto che questa squadra negli anni è arrivata molto vi a vincere”.

Curiosità: “Nel contratto il presidente mi ha promesso un regalo: farmi incontrare Robert De Niro”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply