ULTIM'ORA

Ancelotti rifiuta Silvio: ora Mihajlovic o Emery!

ANCELOTTI-BERLUSCONI-1200x630

di Nina Madonna - Carlo Ancelotti ha al Milan che non potrà essere lui l’allenatore della Prima squadra rossonera nella pma stagione agonistica. Sul suo prolo Twitter, Ancelotti ha spiegato il suo riuto al Milan: “Ringrazio l’ @acmilan per l’esse. È dif dire di no a un che voglio tanto bene. Devo riposare. Vi auguro il meglio”.
Fumata nerissima, quindi… il no di Carlo Ancelotti a Berlus riapre la caccia alla panchina.
Dal , con un giorno di anticipo, la risposta negativa del tecnico velocizza le decisioni rossonere. Berlus e Galliani hanno preso male l’anno sabbatico di Carletto. Ora Sinisa è in pole per sostituire Inzaghi, ma attenzione anche ad Emery che nonostante l’offertya di aspetta il Milna da un anno. Quotazioni in rialzo per l’allenatore basco, la darebbe vinta a Galliani.