ULTIM'ORA

Ancelotti muro di gomma: anno ok, troppe chiacchiere!

Ancelotti.si.lamenta.Napoli.2019.750x450

“Il contratto , non c’è nessuna discussione. Estimatori all’estero? C’è ancora più voglia di continuare qui e proseguire quello che è stato iniziato. Ci sono tutte le condizioni. il resto sono chiacchiere”, Ancelotti chiude le indiscrezioni su un eventuale addio e rifiuta ogni appunto sulla stagione!

Poi smonta il caso Insigne…
“Ha un fastidio all’adduttore, non ci sarà a Frosinone. Non c’è nessun caso”.

Anche Allan è out. “C’è la volontà di chiudere questo momento negativo e focalizzarci sul secondo posto il più in fretta possibile. Si parla di falento ma nessuno ha detto all’inizio che avremmo vinto e Champions. Gli estimatori non mi mancano, sto benissimo qui”.

Sulla stagione del Napoli: “E’ un’analisi positiva, questa squadra ha fatto vedere tante cose buone soprat nella prima parte della stagione. Ho conosciuto l’ambiente, i giocatori, la società e si va avanti ancora con più fiducia. Vedo una squadra forte. Ho visto qualche ite da are nella pma stagione. Sono molto felice di essere qui. Ho un grandissimo sup da parte della società, il resto sono chiacchiere. Vedo un ambiente troppo negativo. L’unico rammarico è la Coppa , arrivare al secondo posto è già un ottimo risutato. Parteciperemo alla Champions. Vedo analisi di carattere fisico, che non corre, che deve correre di più, ma è un falso storico. La condizione del Napoli è buona. Si parla poi del mio sa correlandolo ai risultati che sono soggettivi. Il club sa benissimo quanto guadagno, c’è un contratto in Lega, si può vedere…”.

A> Frosinone…
“Albiol rientrra, anche se non credo partirà dall’inizio.
Come ho trovato Insigne? C’è solo una strada per uscire da questo momento: allenarsi bene, focalizzarsi sul lav. Lui sa qual è la strada. Non c’è nessun caso, nessun problema. E’ dispiaciuto per i fischi ma vuole guardare avanti. Come si recupera? Supportandolo, aiutandolo, mettendolo nelle condizioni per farlo esprimere. Lui è maturo per capire la strada, l’unica, quella del lav. Mi dispiace che non può giocare, ha capito cosa fare e l’avree dimostrato”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply