ULTIM'ORA

Ancelotti accusa: De Laurentis voleva cambiarmi!

de-laurentiis-ancelotti-sconfitta-sampdoria-720x421

di Nina Madonna - Diciassette punti in 8 partite, Carlo Ancelotti ha cambiato l’Everton: “Allenare in è affascinante, la società è ambiziosa”.
In , però, si parla ancora dell’ di : “Non è finita bene ma è stata una buona esperienza. Ho annusato l’, mi ha solo dato fastidio che mi si dica: ‘Usa la frusta’. Non puoi ingaggiarmi e poi dirmi di cambiare il modo di allenare”.

Al , Carlo ricostruisce la rottura con ed il in : “ mi ha detto che aveva pensato di cambiare allenatore, gli ho chiesto se fosse sicuro e, dopo la sua conferma, mi sono messo a cercare una nuova squadra. Non volevo essere pagato senza lavorare, per coincidenza si è liberata la panchina dell’Everton e ho accettato”.

Ancelotti torna sulla ‘frusta’: “solo al non me l’hanno detto, perché mi conoscevano. Ma come si fa al giorno d’oggi a prendere un allenatore senza sapere come lavora, come si comporta, in cosa crede?”

Analisi amara, quanto vera. L’ però lo ha rigenerato…
“Ambiente diverso, in alcuni ni hai l’impressione che la gente ti odi magari perché hai cambiato squadra. Ti si piazzano dietro la panchina per 90 minuti e vomitano insulti. Qui è impensabile”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply