ULTIM'ORA

ADL: spesi circa 90 mln, senza lasciare il segno!

192452864-060d15ce-128f-46b4-b5bc-001d1cc9f39d

di Nino Campa - Il del , ad oggi, è fermo. Acquisti ce ne sono stati fin da gennaio con Inglese e poi Ciciretti. Quindi Verde, Ruiz, Meret e Karnezis. Interrogativo enorme su Younes, rientro momentaneo di Grassi.
Obiettivamente niente di cui vantarsi…

Tranne Carlo Ancelotti. Colpo inatteso e fuori schema visti i 6,5 mln netti di ingaggio per un tecnico dal grande curriculum ed altrettante esperienza. Operazione storica per ADL ed il suo .

Carletto parlerà il 9 luglio, Da qualche gionro ha smesso di essere a contratto avendo incassato tutti gli stipendi previsti.
Ora, passa dal nuovo tecnico con una eredità ingombrante: il secono postio a -4 dalla juve ed il gioco più bello del .
Eredità non fa da superare.

Sostituire Sarri, non sarà fa da nessun punto di vista come superare il record di punti. Perchè il peso della stagione 2018-19 del , si sentirà anche per un drago della panchina già Milan, Juve, Madrid, Chelsea, .

L’ambiente ad oggi è perplesso: la Juventus tratta Cr7, l’Inter ha preso Naingan e de Vrij, la ha già speso 100 milioni per 9 acquisti?
Mentre ADL ne ha tirati fuori circa 90 ma per nomi che non lasciano il segno.

Nelle pme ore De Laurentis e Ancelotti rifletteranno sul . Dal vertice indicazioni e orientamenti: resterà Ancelotti il solo colpo di questa estate? I tifosi scalpitano, rifiutando di accettare passivi il colpo del secolo allo studio a Torino!