ULTIM'ORA

E Sarri ‘costringe’ ADL: per Verdi fino a 23 milioni!

1463311172_792

di Paolo Paoletti - Lunedì si decide per Simone Verdi. Il Bologna ha già un accordo con e Giuntoli dovrà chiudere a 23 milioni, 20 più 3 di bonus.

però punge sul : Giuntoli e Sarri sono nel mirino per scelte fatte o da fare… “Zinedine Machach è un giovane di prospettiva scelto personalmente da Giuntoli, stiamo pensando sia al presente sia al . Tra Verdi e Delofeu l’ultima parola spetta a Sarri”.

E l’ultima parola e Verdi, se Verdi vorrà!

Ma chi è questo Machach…? Il 22enne francese, svincolato dopo Tolosa, resta un punto interrogativo: “Ci saranno altri calciatori che prenderemo dopo di lui. Non c’è bisogno di una medaglia per ogni acquisto, capita spesso anche di fare alcuni errori. Machach ora verrà alla lmauro per la rma sul contratto”.

Scotta invece l’altalena dei rumors su Verdi-Deulofeu: “Sarri avrà l’ultima parola su questo tipo di acquisti, solo lui può sapere quanto si possa pune a vederli in campo sin da subito. Se si parla in prospettiva è un conto, altrimenti è l’allenatore a doverci assicurare che non saranno necessari 6 mesi per farli inserire al meglio”.

E Inglese dal ? “Su Inglese si possono ipotizzare mille soluzioni diverse, doiamo value bene anche le condizioni del nostro attaccante”.

Trionfa Lapalisse… “Per arrivare ad acquise un giocatore c’è bisogno dell’ok di entrambi i e poi del calciatore. La logica ci dice che i pezzi da 90 non sareero disponibili per gennaio anche se ritenuti utili da Sarri”.

Perchè Goulam prima di Milik… “Su i rientri di Ghoulam e Milik si possono fare mille ipotesi, ma non bisogna escludere nulla visto che entrambi scalpitano per rientrare. Ghoulam può recuperare prima di Milik, ma bisogna aspete i pareri denitivi dello staff medico per conoscere le date precise del l in gruppo”.

Insomma di sicuro c’è solo un ragazzino francese dal nome improponibile.
Poi, parole al vento!