ULTIM'ORA

ADL ruffiano coi tifosi: siete il mio unico gol!

C_29_articolo_1188305_upiImgPrincipaleOriz

De Laurentis spara: “A chi mi dice ‘chi compri’, penso sia un cazzone, non compro per farli stare in panchina. Oggi con il recupero di Milik e Ghoulam e l’entrata di Inglese dobbiamo stare attenti. Guardate quanto sta crescendo Mario Rui e lo stesso Ounas che piace molto al mister. Abbandoniamo il solito ‘cacc e sord’, ne abbiamo cacciati tanti e continueremo a farlo ma con intelligenza”.

Alla presentazione della mostra ‘Il Napoli nel mito… storie, campioni e trofei mai visti, in mostra al ‘MANN’ nasconde i suoi errori, si bea delle sue trovate… “Riguardando le immagini mi dicevo, sono passati i Quagliarella, i Lavezzi, i Cavani, gli , i Mertens, e chi ne ha più ne metta, in 10 anni di ne abbiamo scritta parecchia. Non abbiamo vinto lo Scudetto, chiedo scusa. Nel museo c’è spazio per scudetto e ? Non rinuncerei a nulla”.

Sfida: “Io voglio vedere come cambierà questo calcio con le nuove forze e dobbiamo avere i bilanci in ordine. Per me è un gioco da ragazzi andare e comprare, l’ho fatto per anni col cinema, ti metti lì e compri, ma far arrivare i risultati è un’altra cosa. Voglio che il Napoli se la giochi alla grande. Non voglio dare mazzate ai si. Ma anche sugli allenatori, ho portato Reja in A e mi dicevano come fai, poi c’è rimasto; ha fatto cose splendide, anni considerevoli, poi Sarri quando lo presi mi misero gli in strada dicendo che ero pazzo, ora invece è lui il protagonista. Io gli cedo lo spazio volentieri, è lui il regista che ho scelto per farmi il film più bello per i miei spettatori che sono i si. Scusatemi si se non sempre riesco a farvi felici, ma ci provo. Voi siete il mio unico ”.

CHE RUFNO!!!