ULTIM'ORA

ADL rovina del Napoli: il Daily Mail scrive la verità!

32.0.80567095-119-kEaE-U3202161127210QND-620x349@Gazzetta-Web_articolo

di Mary Bridge - owner Aurelio loves drama having made his name in the film industry… but he needs to stop living in a fantasy world as he is ruining one of Serie A’s biggest s

Aurelio is at odds with his players and coach due to their poor form
The owner has threatened to dock his players 25 per cent of their wages
are seventh in Serie A after winning just five of their 12 league games
smail takes an in-depth look into their divisive owner after a week of unrest

Il Daily Mail titola: “il meraviglioso mondo di che sta rovinando il ”…
Stroncatura a 360 gradi da parte del quotidiano inglese che fa a pezzi il cine-presidente del : “Dà sempre la colpa agli altri, ha contro sia i giocatori sia gli ultras, ha fatto disamorare tutti”.

Non omette nulla il giornalista Nathan Salt che, sull’edizione online del Daily Mail, attacca Aurelio additandolo come responsabile dell’attuale situazione del . Verità che a come in Italia tutti sanno ma nessuno ha il coraggio di scrivere!

Per quanto tenti di promuovere il contrario, è il cattivo di questa brutto ‘film’, campione d’incassi, che va in scena a . È la figura divisiva che ha determinato lo sciopero degli gli ultras e l’ammutinamento dei giocatori che ignorano i suoi ordini come ribelli adolescenti.

Il presidente che fa parte del grande mondo dello spettacolo, sostiene Salt, ama evidentemente i drammi
ma dovrebbe smettere di vivere in un mondo fantastico perché sta rovinando uno dei più grandi della Serie A

Il Daily Mail ricapitola la situazione della scorsa settimana, il rifiuto e la fuga dal ritiro dei calciatori. Atteggiamenti che, secondo il quotidiano, non sono nuovi per .

Fece indossare a Inler una maschera di leone di gomma per la sua presentazione. Una volta multò un giocatore per aver posato in biancheria intima per una rivista gay e tentò incredibilmente di allontanare i suoi giocatori dalla Premier League affermando che “le donne inglesi non si lavano i genitali”.

Salt arriva a suggerire che si potrebbe izzare un film, un grande dramma dei 15 anni di De Laurentiis al .

È innegabile quanto il presidente abbia fatto per la società da quando l’ha rilevata, riportandola prima in Serie A e poi in Europa. Un cammino lungo e continuo, di cui però “De Laurentiis raramente è stato soddisfatto”

La cosa principale da capire con De Laurentiis è che odia essere nel torto, e ancora peggio, odia essere visto come nel torto. La sua risposta? Dai la colpa agli altri. Sempre.

Salt ripercorre il rap difficile e le rotture sia con che con Sarri, fino ad arrivare ad Ancelotti che ieri – secondo il Daily Mail – potrebbe aver giocato la sua ultima partita sulla panchina del .

Deve aver saputo in che cosa si stava cacciando.

Il sta vivendo uno dei momenti più bassi della sua storia con De Laurentiis come presidente, prosegue il quotidiano. Sono lontani i giorni in cui la folla aspettava la squadra all’aero dopo aver vinto contro la a Torino.

No, ora i tifosi sono stanchi di questa squadra e stanchi di questo proprieio. L’autobus della squadra è stato deriso all’arrivo sabato, le grida di “VERGOGNA” si sono udite chiaramente mentre i fan si riparavano sotto gli ombrelli.

Anche tra i calciatori e il presidente c’è oramai un’evidente frattura, secondo il Daily Mail, soprattuto con Lorenzo Insigne che “De Laurentiis aveva pesantemente criticato a febbraio dopo una partita di ”.

E ora non basta più aver salvato il e averlo riportato al punto in cui è.

Quello che accadrà non lo sa nessuno. Questo, dopo , è il pazzo mondo di De Laurentiis, dove sembra possibile. I fatti nudi e crudi sono questi: il sta regredendo in un regime di provocazioni che ha fatto disamorare tutte le persone coinvolte.

Salt conclude aspettandosi un finale scoppiettante al ritorno di De Laurentiis dal suo viaggio a Los Angeles

Tifosi, giocatori, avversari o Ancelotti possono aspetsi una tirata d’orecchie o un taglio agli stipendi, chi lo sa? Dopo , mettere in scena uno spettacolo è la cosa che gli riesce meglio.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply