ULTIM'ORA

ADL irride il Sud: attenzione Pio si vendica!

112527769-c2760fc7-b4c1-4da2-949c-3554eb1e0220

di Paolo Paoletti - Attraverso il profilo Twitter, il spiega

“Alcuni media hanno mal riportato le parole di Aurelio sul VAR: il è assolutamente favorevole a questo strumento. parla di moviola in campo da oltre 10 anni. Noi pensiamo che l’introduzione del VAR sia un aiuto importante per gli . L’errore è umano. Con il VAR avremo standard qualitativi sempre più alti”.

Parole queste che riportiamo fedelmente, esattamente come in maniera fedele sono state riportate quelle presidenziali pronunciate nella tarda serata di ieri. Prendiamo doverosamente atto della precisazione.

Precedentemente il cine-presidente aveva espresso diversi concetti che vanno commentati.
1. “Lo Scudetto lo vinceremo prima o poi, ma poi lo dobbiamo vincere sempre con l’organizzazione perchè il Sud ha sempre creato problemi”.

COMMENTO. E’ l’ammissione che lo scudetto arriverà, se arriverà, per casualità, coincidenze non per volontà perseguita e pianificata. E’ allora se dovesse arrivare il momento guai a chi – in primis – parlerà di programmazione, modelli, organizzazione. Il di voive alla giornata, che nel è anno per anno.

2. “Chissà quali altri ostacoli potranno metterci davanti. Si parla tanto di investimenti: guardiamo quanto hanno investito gli altri che poi perdono 2-0! Certi risultati si raggiungono soltanto con il tempo”.

COMMENTO. Quanto tempo? Allodi lo vinse in 2 anni! non è Allodi e non vuole averne uno. Italo quando arrivò chiese a Ferlaino carta bianca e portafoglio aperto… Il grande demerito di Corrado fu accettare di fare un passo indietro essendo un vero tifoso del . Ciò che non è Aurelio!|

3. “Il di quest’anno ha tre C: cazzuto, cazzuto, cazzuto. Oggi allo o c’erano 53.600 tifosi per essere precisi. Mi aspetto un San Paolo strapieno mercoledì contro il City, ci porta fortuna. Speriamo di continuare a regalare ai nostri tifosi una serietà di gioco in divertimento”.

COMMENTO. Ok le 3 C, mettiamoci anche le 3 F: fortuna, fortuna fortuna…
Quanto ai tifosi è vero le presenze erano 53.609 per un incasso di 800.810,69. media prezzo biglietto 14.937!
Per il City un biglietto di curva costa 40.00 euro, UN !!!
E si arriva ai 140 di Tribuna Posillipo, passando per i 90 della Tribuna Nisida e i 65 dei Distinti..
quando la smetterà di derubare i napoletani, usando adesso anche il ricatto della scaramanzia?
INDEGNO!!!

4. “La bellezza di Sarri è che è un uomo serissimo ma che fa divertire i suoi allievi. La strada del bel gioco è pericolosa, qualche volta bisogna fare di necessità virtù. Sarri è così, vuole tutto. È immenso. Sarri ha tutto quello che può desiderare un allenatore. Ha tanti giocatori per sostituire i più stanchi. Non abbiamo avuto un centravanti, ma ne abbiamo scoperto uno nuovo, Dries che è fenomenale. Allan? Cervello, cuore e c… buon per chi lo sa”.

COMMENTO. Sarri è stato l’ultimo colpo di fortuna di questo cine-presidente. E nonostante tutte le virtù che gli attribuisce ancora guadagna 1,5 milioni rispetto ai 5 di Allegri. Sarà sempre tardi quando arriverà il momento dell’addio di Maurizio. Allan? Gli rinnovi il contratto.

5. “Dobbiamo trovare dei ricambi utilizzabili e non gente che vada sempre in panchina. Chiesa? Non me lo vendono, il presidente rischierebbe di farsi ammazzare. E non è detto che da noi farebbe bene. Maggio? Oggi ha fatto una grandissima partita. Giaccherini ha testa, sa come gestire gli ultimi quindi minuti”.

COMMENTO. Perchè Maggio e Giaccherini giocano? Per Maggio sta facendo il pensionato d’. Quanto a Giack dopo quell’Europeo mi sarei aspettato una diversa considerazione. Chiesa? ADL paghi 40 mln e vediamo se i non rischiano la vita. Altrimenti compri De Bruyne, che ne vale certamente la pena. Per chi vuole vincere!!!

GOSSIP. Tale Vincenzo RUBANO… scrive: “Un riconoscimento per chi ha dedicato la propria vita al e e alle fasce deboli.
La dodicesima edizione del ‘Premio Padre Pio’ organizzato a Pietrelcina dall’Associazione Araldi di S. Padre Pio, ha premiato quest’anno anche Aurelio .
Insieme a Danilo Iervolino dell’Università Telematica Pegaso, il giornalista de Il Mattino Franco Buononato, il provveditore Monica Matano, il professore Carlo Alberto Palla, il musicista Umberto Scipione, il produttore don Davide Banzato, il giornalista sportivo Michele Plastino, il di Amatrice Sergio Pirozzi, il titolare della ME production Elio Angelo Bonsignore, il generale Luigi Lista, la cantante Annalisa Minetti e l’attrice Emanuela Aureli.

Poi viene specificato… ‘Il premio che viene consegnato al di là dei meriti accertati, è un invito a far meglio fruttificare quei talenti per il bene comune. Un incontro tra coscienze nella semplicità.
Evidentemente almeno 3 errori:
Primo: non ha mai dedicato neanche 1 minuto alla fasce deboli. Ha subito una ‘richiesta’ cui non ha potuto dire di no da Sepe Cardinale di , pena le ire di San Gennaro che comunque ‘esercita’ fuori dalla Curia.
Secondo. Quanto alla specifica, c’è da PUNTUALIZZARE che non si capisce quale coscienza abbia ADL che certamente non vive nella semplicità.
ERGO: un premio non si rifiuta a nessuno, specialmente se in una tornata di 12 persone.
Certo Padre Pio si starà rivoltando nella sua tomba celeste. O forse starà ridendo di gusto.