ULTIM'ORA

ADL: “Edy? Porte aperte”. Per passar palla a Carletto!

de.laurentiis.cavani.750x450

di Cocò Parisienne - Parigi è la città dell’amore sopra sotto la Tour Eiffel. e non si incontreranno lì, ma … la lezione è servita al cine-presedente dopo una mezza estate passata a sognare, smentire, sbagliare!

ADL ha deluso per il ritorno mancato… non c’è mai stato un vero contatto, anche se Ancelotti aveva predisposto per l’assalto a e Di Maria.

Adesso dice: “Per le porte del sono sempre aperte” e dettaglia… “bisogna che aassi le pretese”. Come sempre, niente di nuovo.

Spiega: “Edy saree perfetto per Ancelotti, per il suo gioco”.
Il è la vetta da scalare, in campo e dietro la scrivania. Il passaggio agli
indurree ADL a cercare il colpo da servire ai desideri di Carletto.

è un fuoriclasse assoluto e può giocare no a 38 anni. Verratti? A Parigi non mi ha fatto impazzire. Il ? Trasforma in bianco il o in rosso. non è il : se Edy vuole parliamo, ma deve ridursi il sa…”.

chiaro? No, ancora per illudere. Niente di nuovo, parole al vento in attesa del risultato. O meglio in attesa che Ancelotti centri il risultato per cui è stato preso!