ULTIM'ORA

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:1: parser error : StartTag: invalid element name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: /sport.sky.it/rss/sport.xml" rel="self" type="application/rss+xml"></atom:link>< in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:12: parser error : Premature end of data in tag channel line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:12: parser error : Premature end of data in tag rss line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 336

Addio Zito, mito immortale: da Pelè a Neymar, il mondo piange!

zito_ueskhrgbzcqo1jjzjn786amoe

di Ipa del Mar - “Riposa in pace, eterno capitano” lo omaggia su Twitter il Santos, che in un lungo e commovente messaggio scrive: “Piangiamo la di uno dei più grandi giocatori di tutta la non soltanto del nostro , ma del calcio mondiale”.

Piange anche il presidente del Santos, Modesto Junior: “Perdiamo un idolo e un amico”.
E piange Neymar, ieri sera in goal con la maglia del contro il Perú: fu Zito ad adocchiare, ssimo, il fuoriclasse attualmente al e a porlo nelle li del Peixe.
“Nao tenho palavras pra descrever esse cara, simplesmente agradeço tudo que fez por mim … Obrigado ZITO !”

Si chiamava José Ely de Miranda, ma la sua leggenda si riassume in sole quattro lettere: Zito. Così lo conoscevano in e così lo conoscevano nel resto del mondo. Del resto, si parla di un campione arrivato ad alzare per due volte la Coppa del Mondo, prima di arrendersi, qualche ora fa, all’età di 82 anni.

Zito è morto nella notte na: non comunicata la causa, anche se l’ giocatore era stato colpito da un infarto nel 2014. Leggenda del Santos, giocò con Pelé e con lui vinse per 5 volte di fila il campionato brasiliano, dal 1961 al 1965. Anche se da tutti è ricordato per i due trionfi mondiali con la maglia della Seleção: nel 1958 in Svezia, poi nel 1962 in . Segnando in finale alla Cecoslovacchia.