ULTIM'ORA

Addio Bradley, Defoe scrive al bimbo di 6 anni tifoso del Sunderland…

defoe.bradley.2017.750x450

di Mary Bridge - Jermain Defoe saluta Bradley Lowery. Morto ieri, all’età di 6 anni, colpito da un neuroblastoma. L’attaccante inglese, da poco passato dal Sunderland al Bournemouth, ha scritto un commovente messaggio su Twitter: “Ciao amico mio, mi mancherai molto. Mi sento così benedetto, Dio ti ha portato nella mia vita. Ho passato dei momenti splendidi con te e di ciò sono grato. Non dimenticherò mai il modo in cui mi hai guardato la prima volta che ci siamo visti, l’amore genuino nei tuoi begli occhi. E’ dif trovare le parole per spiegare cosa signichi per me. Il modo in cui pronunci il mio nome, i sorrisi da supers quando le telecamere arrivavano e l’amore che provavo quando ero con te. Il tuo coraggio mi ispirerà per sempre. Non saprai mai come mi hai cambiato. Ti porterò per sempre nel mio cuore. Dormi bene, mio migliore amico”.