ULTIM'ORA

Sono 9, Roma record! Juve e Viola ok!

serie-a-nona-giornata-la-roma-vince-anche-a-udine-juve-tutto-in-un-tempo

Ora sono 9 successi consecutivi. La passa anche a Udine dove decide Bradley a 8′ dalla fine. Eguagliato il record della di Capello nel 2205-2006 con 23 gol fatti e 1 solo subito. Nessuno così in Europa.

Inarrestabile corsa dei giallorossi, 1-0 anche all’Udinese. Il gol vittoria arriva al 37′ della ripresa con Bradley, appena entrato in campo, quando erano in 10 per espulsione di per doppia ammonizione.

Rammarico per i friulani, fino a quel momento più pericolosi: palo di Muriel, salvataggio sulla linea di Castan e occasionissima per Di .

PAGELLE
Muriel 7. Nel primo tempo sbaraglia la difesa avversaria. Un palo dopo 3′, un altro contropiede velenoso e assist per Di . Nella ripresa si spegne.
Di 6. Non è il solito Totò. Poteva fare meglio servito da Muriel: un solo tiro in porta non è da lui.

Castan 7. Salva lo 0-0 in rovesciata su Gabriel Silva quasi sulla linea. Cliente fastidioso ma se la cava.
Bradley 7. Entra e fa il gol- vittoria storic con un piatto destro piazzato senza pensarci su.
Flo 5,5. Sottotono rispetto ad un avvio di stagione strepitoso. Fa presenza, è evidente che debba riare.

TABELLINO. Udinese- 0-1.
Udinese (3-5-2): Kelava; Heurtaux (31′ st Basta), Danilo, Naldo; Pereyra, Pinzi, Badu, Lazzari, Gabriel Silva; Muriel, Di . A disposizione: Benussi, Brkic, Bubnjic, Widmer, Douglas Santos, Allan, Merkel, Bruno Fernandes, Maicosuel, Lopez, Ranegie. All.: Guidolin
(4-3-3): De Sanctis; , Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic (23′ st Torosidis), De Rossi, Strootman; Flo (16′ st Marquinho), Borriello (33′ st Bradley), Ljajic. A disposizione: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Burdisso, gnoli, Dodò, Taddei, Bradley, Caprari, Ricci. All.:

Arbitro: Bergonzi
Marcatori: 37′ st Bradley
Ammoniti: Muriel, Heurtaux (U), De Rossi, Flo (R)
Espulsi: 22′ (R) per doppia ammonizione

Vince anche la con il 2-0 al Genoa (Vidal su rigore e ).
beffato a Parma: sotto di 2 gol (Parolo e Cassano), Allegri toglie e trova il pari in 2′ con Matri e Silvestre, ma ancora Parolo al 95′ chiude i conti.
Sale la : 2-1 col Chievo (doppio Cuadrado). Sorride il Bologna, 1-0 al Livorno, 0-0 Catania-Sassuolo.