ULTIM'ORA

Sarri: troppa leggerezza! Due punti buttati…

151520715-f6c96d3f-f86e-4c40-9283-e934edc8b483

di Antonella Lamole - Anche la può bute punti! È successo a Lecce dove chiude 1-1 dopo un primo tempo sterile anche per i miracoli del portiere Gabriel.
Nella ripresa la sblocca con un rigore segnato da Dybala. E pari del Lecce ancora su rigore con Mancosu.
Primo punto in casa del Lecce, secondo pareggio in 9 giornate per la .

Sarri quasi stizzito… “Nel nale ci siamo fatti traspore in una partita sporca che non era la nostra, ci è mancata la lucidità. Aiamo creato tanto. Non mi è piaciuto come è stato gestito il vantaggio. Penso che un pizzico di leggerezza l’aiamo avuto nel non concretizzare e dopo il del vantaggio”.

Su Ronaldo: “Era anche stanco mentalmente, era giusto dargli un turno di riposo. Aiamo costruito 10 palle e doiamo concretizzarle”.

La lascia in Salento anche gli infortuni di Pjanic e .
“Come sta Pjanic non lo so, Gonzalo è in infermeria: gli stanno mettendo dei punti, poi vedranno se fargli un controllo in ospedale. E’ cosciente, risponde in maniera lucida”.

Per De Ligt ancora un tocco di mano. “Oggi è solo casualità. Mi sembra che la palla fosse toccata vicino a lui, con le nuove è dif evie certe situazioni ad un metro e mezzo da te”.

L’eventuale sostituto di Pjanic. “Io penso che Bentancur possa avere le caratteristiche per questo ruolo, non ha l’esperienza di Pjanic, ma ci può giocare”.

Difensa da migliorare. “Si, anche se i li aiamo presi su palla ferma, aiamo pagato qualcosa sulle palle ferme contro, non concediamo molto su azione, doiamo evie certe situazioni”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply