ULTIM'ORA

In 24 ore futuro rivoltato: deciderà Allegri!

Allegri.Agnelli.2017.18.750x450

di Paolo Paoletti - A cena si erano detti quasi tutto. Non tutto.
Agnelli a pretendere coraggio e decisionismo tattico, Allegri a rinvangare un mercato fermo, Cr7 a parte, con troppi anziani da smaltire e molti doppioni.

Il nodo era l’Atletì, il , Zinedine Zidane…
In 24 ore tutto è cambiato: Simeone rimandato a Madrid con la coda tra le gambe e Zizou tornato da Florentino Perez a peso d’oro e tante dette a mezza voce.

“Ho avuto tante offerte, ma non ho voluto andare in nessun’altra squadra. Ho solo voluto tornare qui”. Zidane, ex e nuovo allenatore del , omette che tra le offerte c’era anche quella della Juve che più lo tentava.

Zizou ha invece scelto di tornare dove ha vinto tre Champions League in tre anni, decisione che ha sorpreso molti. In primis Andrea Agnelli e la Juventus, che vedeva e non solo nel francese il sostituto ideale di Massimiliano Allegri.

DUE JUVE. L’attrazione di Zidane su Agnelli è nota: nell’artece dei record in Champions, il presidente bianconero vedeva l’uomo giusto per quella Chempions sempre più maledetta per la Juve.

Distanti Pavel Nedved e Fabio Paratici, rispettivamente vicepresidente e responsabile dell’area del , che per l’addio di Allegri preferireero invece un allenatore e non un ‘gestore’: primo in lista, forse l’unico.

TUTTO CAMBIA. Florentino Perez ha rovinato Agnelli ed i suoi progetti, una rivincita per lo ‘scippo’ subito un anno fa con Cristiano Ronaldo.
La Juve adesso ritratta il proprio : molto dipenderà dalla Champions League.

Agnelli non lo manderà via Allegri, valuterà il se richiesto, però chiede ancora coraggio e una mentalità nuova. Allegri? C’è una ricca offerta dalla Premier, che non lo convince no in fondo.

Meglio un anno saatico ma tensioni e critiche dopo Madrid sonbo diventate voglia di continuare a vincere. Max si è riservato la pma mossa, arriverà solo a ne stagione.

Nelle pme settimane ci sarà tempo per il di Allegri che a cena si è impegnato a decidere appena gli obiettivi stagionali saranno deniti: Ottavo e Champions.
Inciderà anche Nyon e le sue urne: fortuna, destino, karma… è tutto qui!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply